Piazzale Roma, travolta da un’auto sulle strisce batte la testa: grave una donna

Ferita alla testa una 53enne travolta da un'auto mentre attraversava all'incrocio con via Bolzoni. Sul posto il 118 e la polizia municipale

I soccorritori sul luogo dell'incidente

Sono gravi le condizioni di una donna di 53 anni che intorno alle 20 del 23 febbraio è stato investita da un’auto in piazzale Roma, all’incrocio tra via Bolzoni e via Colombo. Dai primi accertamenti svolti degli agenti della polizia municipale, che si sono occupati dei rilievi, pare che la donna stesse attraversando la strada sulle strisce pedonali. All’improvviso è stata travolta da una Fiat Panda e ha battuto la testa. Sul posto il 118 ha inviato l’ambulanza della Pubblica assistenza Croce bianca e l’automedica. Dopo le prime medicazioni sul posto da parte del personale sanitario, la 53enne è stata trasportata d’urgenza all’ospedale di Piacenza per essere sottoposta ad altri accertamenti. Avendo riportato un trauma cranico non è escluso un suo eventuale trasferimento all’ospedale Maggiore di Parma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Donna investita piazzale Roma-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischia di annegare in una piscina da giardino, bimbo di 2 anni gravissimo

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Furti nei magazzini della logistica piacentina, maxi blitz all'alba con quaranta arresti

  • Dalla logistica la merce rubata finiva in negozi compiacenti: 14 persone in carcere

Torna su
IlPiacenza è in caricamento