Sbanda alla rotonda, finisce sul cordolo e centra un'auto in coda

Per cause ancora al vaglio della polizia municipale una Lancia Y che proveniva da via Veneto improvvisamente, e forse per evitare un'altra auto sbucata all'improvviso, ha sbandato, è finita sul cordolo spartitraffico, ha abbattuto un palo e infine ha centrato sul fianco una vettura in coda. Sul posto la polizia municipale

La scena dell'incidente

Incidente poco prima delle 18.30 del 20 gennaio in piazzale Genova. Per cause ancora al vaglio della polizia municipale una Lancia Y che proveniva da via Veneto improvvisamente, e forse per evitare un'altra auto sbucata all'improvviso, ha sbandato, è finita sul cordolo spartitraffico, ha abbattuto un palo e infine ha centrato sul fianco una vettura in coda che stava per immettersi nella rotonda.  L'impatto è stato abbastanza violento ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito: né la ragazza che guidava la Lancia né l'uomo sulla Fiat Bravo centrata sul fianco. Sul posto soo arrivate diverse pattuglie della polizia municipale, il traffico ha subito pesanti rallentamenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: il 38enne contagiato in contatto con un manager di Fiorenzuola, isolato a Milano. Chiusa la ditta Mae

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Giordania, ingegnere piacentino muore colpito da alcuni massi a Petra

  • «A Piacenza nessun caso di Coronavirus. Piacentini stiano tranquilli, a breve un numero dedicato all'emergenza»

  • Coronavirus, un contagiato in Lombardia ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, negativo ai test il manager di Fiorenzuola. Sospetto caso per una donna, infermiere in isolamento

Torna su
IlPiacenza è in caricamento