Si scontra con un camion ed esce di strada, grave un anziano a Gragnanino

Sono gravi le condizioni di un anziano piacentino che intorno alle 17 di martedì 1 ottobre è rimasto coinvolto in un incidente avvenuto vicino Gragnanino, lungo la strada provinciale. L'uomo era alla guida di una Volkswagen Polo quando, forse per evitare l'impatto con un mezzo pesante che proveniva dalla parte opposta, ha perso il controllo dell'utilitaria

La scena dell'incidente a Gragnanino

Sono gravi le condizioni di un anziano piacentino che intorno alle 17 di martedì 1 ottobre è rimasto coinvolto in un incidente avvenuto vicino Gragnanino, lungo la strada provinciale. L'uomo era alla guida di una Volkswagen Polo quando, forse per evitare l'impatto con un mezzo pesante che proveniva dalla parte opposta, ha perso il controllo dell'utilitaria. L'auto, dopo aver comunque colpito il mezzo pesante, è uscita di strada finendo nel fossato. L'uomo è stato estratto dai vigili del fuoco e dal 118 che sono intervenuti sul posto, mentre poco dopo è atterrata anche l'eliambulanza dell'ospedale di Parma. Il ferito, che ha riportato un grave trauma cranico dopo aver battuto la testa, è stato trasportato in volo all'ospedale Maggiore di Parma dove ora si trova ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione.

Potrebbe interessarti

  • Prurito dopo la doccia: allergie e possibili motivazioni

  • Requisiti Reddito di cittadinanza, come fare domanda e quali regole rispettare

  • I trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura, anche durante le vacanze

  • Perché smettere di stirare? Vantaggi e consigli

I più letti della settimana

  • Migliaia di rotoballe divorate dalle fiamme nella notte, nel rogo muoiono anche alcuni bovini

  • Cade da una scala, muore operaio

  • Grave dopo la caduta dal secondo piano

  • Travolto in bici da un furgone, grave un bambino

  • Rissa tra due famiglie poi spunta un coltello: ferito un uomo

  • Esce di strada e si ribalta: donna ferita estratta dall'auto insieme ai tre cagnolini

Torna su
IlPiacenza è in caricamento