Tir precipita nella scarpata per dieci metri. Provinciale chiusa quattro ore per il recupero

E' stata una giornata impegnativa, quella di lunedì 16 settembre, per gli agenti della polizia stradale di Piacenza che sono rimasti impegnati quattro ore vicino a Vigolo Marchese per recuperare un autoarticolato che è finito in fondo a una scarpata dopo essere uscito di strada

Il recupero del mezzo pesante a Vigolo Marchese

E' stata una giornata impegnativa, quella di lunedì 16 settembre, per gli agenti della polizia stradale di Piacenza che sono rimasti impegnati quattro ore vicino a Vigolo Marchese per recuperare un autoarticolato che è finito in fondo a una scarpata dopo essere uscito di strada. L'incidente è accaduto intorno alle 16 sulla provinciale tra Castellarquato e Carpaneto, e fortunatamente l'autista è uscito illeso dall'abitacolo: inoltre nessun altro veicolo è rimasto coinvolto. Il mezzo pesante, che trasportava inerti, si è ribaltato nella scarpata per una decina di metri.

Gli agenti della Polstrada di Piacenza, per prima cosa, hanno provveduto a chiudere completamente la provinciale in quel punto, mentre il traffico proveniente da Castellarquato e da Carpaneto è stato deviato sulle strade laterali. Dopodiché, grazie all'intervento di una potente gru, sono state avviate la manovre di recupero del mezzo pesante che ne prevedevano il sollevamento fino alla carreggiata. Il tutto è durano fino intorno alle 20, quando la Provinciale è stata riaperta.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Falciata mentre soccorre un automobilista, grave una ragazza

  • Dal Po affiora un cadavere nella diga di Isola Serafini

  • Sfigurata nello scontro mortale, per il riconoscimento servirà il test del Dna

  • Si ustiona con una pentola d'acqua bollente, gravissima

  • Resta grave la 23enne falciata da un’auto: sottoposta nella notte a un delicato intervento chirurgico

  • Con il tir sfonda il guard rail e precipita dal viadotto nel deposito Seta: è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento