Tragico schianto in A21, muore giovane piacentina

Nei pressi del Casello di Caorso. La dinamica è al vaglio della Polstrada di Cremona. La giovane potrebbe essersi schiantata contro il guard rail e poi centrata da un’auto che arrivava

L’incidente (foto Leonardo Trespidi)

Una giovane piacentina di 23 anni ha perso la vita nella serata del 23 gennaio in A21 nei pressi del casello di Caorso, direzione Torino. La dinamica è ancora al vaglio della Polstrada di Cremona (sul posto anche la comandante Federica Deledda) ma pare che la ragazza, alla guida di una Peugeot, si sarebbe schiantata contro il guard rail per poi essere centrata da una BMW che stava sopraggiungendo e che forse non ha potuto evitarla. La giovane è stata trovata esanime sull'asfalto a diversi metri di distanza dalla sua auto: potrebbe essere stata sbalzata. Sul posto sono arrivati in pochissimi minuti i vigili del fuoco da Piacenza, l’auto medica da Cremona e un’ambulanza della Pubblica Assistenza di Monticelli ma per la giovane non c’era già più nulla da fare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga: «Scaffali vuoti vengono subito riempiti: abbiamo scorte, pronti a ogni evenienza»

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Coronavirus: il 38enne contagiato in contatto con un manager di Fiorenzuola, isolato a Milano. Chiusa la ditta Mae

  • Coronavirus, l'Inps sospende i servizi e le visite

  • Sei nuovi contagi a Piacenza: tra loro due medici e un infermiere del Polichirurgico

Torna su
IlPiacenza è in caricamento