Gli agricoltori piacentini sostengono Africa Mission

Presentata da Carlo Ruspantini, direttore di Africa Mission, l'iniziativa di perforazione di 40 nuovi pozzi in Karamoja per il 40° di Africa Mission. Sostegno al progetto dalla Confederazione Italiana Agricoltori

Carlo Ruspantini e Giovanni Malchiodi

Continua a raccogliere sostegno “Consorzio 40”, il progetto di perforazione di 40 nuovi pozzi per l’acqua potabile in Uganda, predisposto in occasione del 40° anniversario di Africa Mission.

INCONTRO TRA RUSPANTINI E GIOVANNI MALCHIODI - Nei giorni scorsi, il direttore di Africa Mission - Cooperazione e Sviluppo, Carlo Ruspantini, ha infatti illustrato l’iniziativa al presidente della Confederazione Italiana Agricoltori di Piacenza, Giovanni Malchiodi. Durante l’incontro, che si è svolto presso la sede della CIA di Piacenza, Ruspantini, accompagnato dai volontari Celestino Poggioli e Prospero Cravedi, ha presentato l’attività dell’associazione fondata nel 1972 da don Vittorio Pastori e dall’allora Vescovo mons. Enrico Manfredini, e in particolare le iniziative per il suo 40° anniversario, in corso di celebrazione nel 2012.

40 NUOVI POZZI IN UGANDA - Tra queste, ha un posto di primo piano “Consorzio 40”, che consiste nella perforazione nell’arida regione nordorientale del Karamoja, in Uganda,  di 40 nuovi pozzi per l’acqua potabile, uno per ogni anno di vita dell’associazione piacentina, come segno concreto di solidarietà in occasione del 40° di fondazione. Il progetto, accompagnato da interventi di formazione di meccanici locali e della popolazione sul corretto utilizzo degli impianti, oltre che di promozione in Italia di iniziative di sensibilizzazione sul tema dell’acqua, verrà finanziato con il sostegno di imprese e privati.

PIENO SOSTEGNO DI C.I.A. PIACENZA - Il presidente Malchiodi - che tra l’altro ha conosciuto don Vittorione e ha ricordato in particolare di averlo incontrato in occasione di uno dei ricoveri del sacerdote a Ponte dell’Olio - ha assicurato pieno sostegno ad Africa Mission nel dare visibilità e promuovere questa iniziativa di solidarietà presso gli associati. “Ringraziamo la Confederazione Italiana Agricoltori di Piacenza per il suo sostegno - ha dichiarato il direttore di Africa Mission - I 40 nuovi pozzi andranno ad aggiungersi ai 918 che abbiamo già perforato dal 1972 a oggi e ai 1.472 interventi di riattivazione di impianti già esistenti ma non più funzionanti. Siamo convinti che con il sostegno di tutta la comunità piacentina, riusciremo a raggiungere questo ambizioso obiettivo, mirato a portare acqua pulita in Karamoja e a dare una speranza concreta di vita alla popolazione locale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Treno di pendolari colpito dal carrello di un treno merci, quattro feriti

  • Muore due giorni dopo l'incidente in scooter, tre paesi in lutto per "Bicio"

  • Gazzella dei carabinieri travolta da un'auto durante un controllo

  • A 17 anni scappa dalla polizia e si schianta contro il guard rail

  • Trova tre ladri in casa di notte, fa a botte e ne blocca uno. Arrestato un 31enne clandestino

  • Spunta un quadro nel giardino della Ricci Oddi, è identico al Klimt

Torna su
IlPiacenza è in caricamento