La gang dei supermercati colpisce ancora al Conad di Fiorenzuola

Terzo colpo in un mese per la gang dei supermercati. Dopo i furti al Lidl di Pontedellolio e del Cond alla Besurica sabato notte è stata la volta del Conad in via Einstein a Fiorenzuola

Terzo colpo nel giro di un mese per la gang dei supermercati. E i ladri, come nelle due precedenti incursioni al Lidl di Pontedellolio e al Conad alla Besurica, hanno agito in grande stile, calandosi dal tetto dopo aver disattivato l'impianto d'allarme. A capitolare, questa volta, è stato il Conad in via Einstein a Fiorenzuola, da dove i malviventi se ne sono andati indisturbati con un bottino che si aggira intorno ai 100mila euro in contanti. Delle indagini si stanno occupando i carabinieri dell'Aliquota operativa di Fiorenzuola che hanno effettuato i rilievi.

Il colpo di sabato notte è la fotocopia degli altri due del 25 e 29 settembre scorsi, il che fa proprio pensare che si tratti della stessa banda di professionisti, specializzati nel colpire questo tipo di obiettivi dopo essersi studiati il piano a tavolino.
I ladri hanno agito in piena notte approfittando della zona isolata alla periferia di Fiorenzuola. Sono saliti in cima al tetto del capannone, hanno forzato un paio di lucernai e poi si sono calati all'interno con una fune. Poi, dritto verso gli uffici sul retro dove hanno messo le mani senza troppi problemi sul contenuto di due casseforti.

Alla fine sono usciti all'esterno dove probabilmente li attendeva un complice in auto, e sono fuggiti facendo perdere le loro tracce. Mentre uscivano hanno però fatto scattare l'allarme collegato all'Ivri di Piacenza, e in breve sul posto c'erano i metronotte insieme ai carabinieri. Dei ladri, però, ormai nessuna traccia.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • «Al pascolo non mi manca nulla, volevo questa vita all'aria aperta»

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

  • Schianto all'incrocio tra via Martiri e via Boselli, due feriti

  • Valtrebbia, domenica di controlli e sanzioni sulla Statale 45 e nel fiume

Torna su
IlPiacenza è in caricamento