Ladre maldestre in un'ottica del Corso: una perde i documenti, l'altra viene bloccata dal titolare

Due donne, una russa di 44 anni e una cinese di 29, sono entrate nel negozio di ottica Salmoiraghi & Viganò sul Corso e approffitando di un momento di distrazione del personale hanno preso dagli espositori tre occhiali da sole e sono scappate

repertorio

Ladre maldestre in azione nel pomeriggio del 16 novembre in centro. Due donne, una russa di 44 anni e una cinese di 29 sono entrate nel negozio di ottica Salmoiraghi & Viganò sul Corso e approffitando di un momento di distrazione del personale hanno preso dagli espositori tre occhiali da sole e sono scappate. Il titolare pochi secondi dopo ha capito cosa era successo e le ha rincorse. E' riuscito a bloccare la cinese all'altezza di via San Giovanni recuperando così la refurtiva, mentre la russa è riuscita scappare ma nella fuga ha perso la borsetta con i documenti e per questo è stata identificata ma non ancora rintracciata. Entrambe sono indagate per furto in concorso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Incastrato nell'auto ribaltata, grave incidente in via Colombo

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Sbanda per una vespa nell'abitacolo e si schianta contro un terrapieno di cemento

Torna su
IlPiacenza è in caricamento