Larve nei piatti a cena, blitz del Nas nella mensa del carcere

I militari del Nucleo antisofisticazione sanità di Parma si sono presentati nel penitenziario piacentino dopo il grave episodio accaduto poco giorni fa

Le larve trovate dagli agenti nei piatti

Blitz dei carabinieri del Nas nel carcere di Piacenza. La mattina del 14 gennaio i militari del Nucleo antisofisticazione sanità di Parma si sono presentati nella casa circondariale delle Novate per eseguire un sere di controlli e accertamenti. Quasi certamente si tratta di un intervento ispettivo in seguito al grave episodio avvenuto nella mensa delle Novate pochi giorni fa, quando alcuni agenti della polizia penitenziaria hanno scoperto delle larve di insetti nei piatti durante la cena. Il sindacato della Polizia penitenziaria, riportando l'accaduto, aveva invocato l'intervento dei carabinieri e anche dell'Asl di Piacenza. I controlli dei carabinieri sono ancora in corso. L'ispezione arriva dopo la denuncia dei sindacati Sappe - Uspp e Sinappe: «Attendiamo ora l'esito»

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Mio marito è stato un dono per la mia vita»

  • Provincia in lutto, se ne è andata Roberta Solari

  • Covid-19, a Piacenza continuano a calare decessi e contagi

  • Coronavirus e decessi, i numeri non tornano: se le vittime fossero molte di più?

  • Contagi in drastico calo a Piacenza: il 7 aprile 17, ieri erano 44

  • Coronavirus, contagiati anche venti minori piacentini

Torna su
IlPiacenza è in caricamento