Pontedellolio: botte tra due donne per un'antenna parabolica sul tetto

Botte tra due donne per un'antenna parabolica sul tetto. E' la curiosa vicenda avvenuta poco prima di Natale a Pontedellolio. A rimetterci è stata una piacentina di 35 anni che ha riportato anche alcuni giorni di prognosi

Botte tra due donne per un'antenna parabolica sul tetto. E' la curiosa vicenda avvenuta poco prima di Natale a Pontedellolio. A rimetterci è stata una piacentina di 35 anni che ha riportato anche alcuni giorni di prognosi, mentre la controparte, una piacentina di 46 anni, è stata denunciata per rapina impropria, danneggiamento ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni.

Stando a una prima ricostruzione dei fatti condotta dai carabinieri di Pontedellolio, la lite tra le due donne, che sono vicine di casa, è avvenuta proprio a causa di una antenna parabolica che era installata sul tetto di un'abitazione che la 46 enne aveva acquistato da qualche mese: l'antenna era però di proprietà della vicina di casa, la 35enne, e sembra che fosse installata già da parecchio tempo prima.

La nuova inquilina però proprio non ne voleva sapere di tenersi quella parabola sul tetto e un giorno, dotandosi di attrezzi, sarebbe salita sul tetto per smontarla e tirarla via. La più giovane però se ne è accorta e tra le due è nata una lite che è finta male per la 35enne che - stando almeno alla sua denuncia - sarebbe stata presa a calci e pugni rimanendo anche ferita. Poi sono arrivati i carabinieri che hanno riappacificato, si fa per dire, la situazione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • ah, le donne...che pianeta misterioso!

  • i bsunton dal pont da l'oli i mangian i anvëin in d' l'ärbi di gogn.

  • Che s f i g a non ci sono mai quando c'è da divertirsi.

  • strano che non dicano che erano UBRIACHE!!!

    • Avatar anonimo di Franci
      Franci

      Bravo!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Evade dalla comunità e poi si costituisce: «Lì non sto bene, voglio andare in carcere»

  • Politica

    Il sondaggio del centrodestra dice Barbieri e Cavanna

  • Fiorenzuola

    Cadeo, nessun inceneritore ma la proposta di uno smaltimento green dei rifiuti

  • Fiorenzuola

    «Mantenere gli ospedali e ampliarli. No ai trasferimenti». I comitati in corteo

I più letti della settimana

  • Morfasso, incendio nella notte: cascinale distrutto dalle fiamme

  • Carburante troppo caro, cinque benzinai multati

  • Le rubano le chiavi mentre pranza al ristorante e le svaligiano casa

  • Trova la ruota dell'auto a terra, ma è un trucco dei ladri. Anziano derubato nel parcheggio

  • Addio a Giacomo Vaciago, economista e sindaco di Piacenza

  • Frontale sul rettilineo ad Albarola: due feriti e strada chiusa per un'ora

Torna su
IlPiacenza è in caricamento