Dopo i conigli e il fallo piazza Cavalli ospita 4 maxi lumache di plastica

Dopo i conigli, il dinosauro tricolore, la singolare scultura a forma di fallo, adesso in piazza Cavalli sono arrivate 4 maxi lumache, anzi, per la precisione sono 4 chiocciole. L'installazione è opera del gruppo Cracking Art

Le lumache in piazza Cavalli

Dopo i conigli, il dinosauro tricolore, la singolare scultura a forma di fallo, adesso in piazza Cavalli sono arrivate 4 maxi lumache, anzi, per la precisione sono 4 chiocciole. Sono rosse  e blu e oggi sono state posizionate in piazza, attirando la curiosità dei passanti. L'installazione è opera del gruppo Cracking Art, che attraverso l'utilizzo della plastica reciclata hanno creato queste simpatiche chiocciole.

Nella giornata di sabato 5 novembre, organizzata dal Gruppo Giovani della delegazione FAI di Piacenza, in collaborazione con la Galleria Al15 e Arte Piacenza, si svolgerà una giornata dedicata all’arte contemporanea: “Rompi con l’Arte”. L’obiettivo è avvicinare il grande pubblico, soprattutto i giovani, all’arte contemporanea che troppo spesso si nasconde dietro grandi teoremi, rendendosi volutamente incomprensibile; l’obiettivo è quindi cercare di creare un contatto, una scintilla luminosa, tra arte e pubblico.

A tal fine sono stati contattati e invitati gli artisti del gruppo di Cracking Art che attraverso l’utilizzo della plastica riciclata creano sculture di animali. Piazza Cavalli a Piacenza verrà invasa dalle allegre sculture della Cracking, precisamente dalle chiocciole. Le chiocciole della Cracking sono “impegnate” nel progetto ReGeneration, portando in giro per il mondo tre metafore della vita: innanzitutto, la chiocciola ricorda l'orecchio umano, successivamente poi l'idea della casa, che la chiocciola porta sempre con sé; infine l'attualità tecnologica con il rimando alla Rete.

Alle ore 16.00 presso l'Auditorium Sant'Ilario, in via Garibaldi, si svolgerà quindi un incontro con gli artisti che si confronteranno con il pubblico e presenteranno le loro opere. Successivamente alle 17.30 in Piazza Cavalli ci sarà la performance della Stanza di Danza, scuola di Danza diretta da Simona de Paola. La Stanza di Danza nasce nel settembre 1998 a Piacenza con il chiaro intento di offrire uno “spazio neutrale” per lo studio della Danza dove fosse possibile formarsi,crescere,apportare energie,creatività e freschezza in modo sano e tecnicamente professionale. L'evento è stato organizzato dal gruppo Giovani del FAI (Fondo Ambiente Italiano) ed è possibile trovare le informazioni dell'evento sulla pagina FaceBook FAI Giovani – Piacenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Treno di pendolari colpito dal carrello di un treno merci, quattro feriti

  • Tre acconciature da fare prima di andare a letto per avere boccoli morbidi e voluminosi al mattino

  • Gazzella dei carabinieri travolta da un'auto durante un controllo

  • A 17 anni scappa dalla polizia e si schianta contro il guard rail

  • Travolto da un'auto mentre va al lavoro, grave un uomo

  • Spunta un quadro nel giardino della Ricci Oddi, è identico al Klimt

Torna su
IlPiacenza è in caricamento