«Maltrattamenti su quei bimbi», maestra della materna dal giudice

Udienza preliminare per una 61enne di Castelsangiovanni. I genitori di due bimbi si costituiscono parte civile. La difesa chiede un rinvio per studiare gli atti. L’indagine partita dalla segnalazione di mamme e papà

Un’altra maestra è finita, l’11 gennaio, davanti al giudice per le indagini preliminari con le accuse di maltrattamenti nei confronti di 12 bambini, che frequentano la scuola materna di via Nazario Sauro, a Castelsangiovanni. Angela Bertelli, 61 anni, difesa dall’avvocato Luigi Salice, è accusata di maltrattamenti. Due le famiglie di altrettanti bimbi che hanno chiesto di costituirsi come parte civile con gli avvocati Sabrina Erba e Giuseppe Coiro. Il gip Luca Milani ha rinviato l’udienza, perché la difesa della maestra vuole valutare eventuali eccezioni alla costituzione di parte civile. L’indagine aveva preso le mosse dopo i dubbi di alcuni genitori che erano andati dai carabinieri, denunciando i comportamenti aggressivi dell’insegnante (è in pensione dal settembre 2017) conditi, secondo le accuse, da insulti, strattonamenti, urla continue. I militari hanno ascoltato i genitori e hanno informato la procura. Il fascicolo è stato portato avanti dal procuratore capo Salvatore Cappelleri, il quale ha anche disposto una serie di intercettazioni con l’uso di telecamere nell’aula. La procura aveva anche chiesto e fatto eseguire una perizia tecnica, affidata alla psicologa Alessandra Bignami, che stabilisse quale impatto potessero avere i comportamenti educativi della maestra sulla psiche dei piccoli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Violentata a 18 anni, arrestati i due amici 35enni

  • Cronaca

    Via Guerra, trovato senza vita in casa dopo giorni

  • Economia

    Acqua e tutela del territorio, occorre invertire la rotta

  • Cronaca

    Vicino alla stanza da letto 18 piante di marijuana, 32enne piacentino in manette

I più letti della settimana

  • Tir si ribalta e prende fuoco in A21, autostrada chiusa

  • Blitz nel campo nomadi, ecco parte della refurtiva: «Chi ha subito furti e la riconosce si rivolga ai carabinieri»

  • "Decolla" sullo spartitraffico e poi si schianta contro quattro auto in sosta, traffico in tilt

  • Schianto all'incrocio, auto si ribalta. Una donna all'ospedale

  • Centomila euro per amore alla ballerina di lap-dance, lei si difende: nessuna circonvenzione, solo un amico

  • Cercano di rubare in chiesa, il prete chiama la polizia. Arrestati tre piacentini

Torna su
IlPiacenza è in caricamento