Maniaco accosta in auto e molesta una ragazzina mentre va a scuola

Grave episodio l'altra mattina in città. La vittima ha subito avvertito la famiglia. Indaga la polizia

(Repertorio)

Sono in corso le indagini della polizia sul grave episodio avvenuto l'altra mattina in città: una ragazzina è stata avvicinata da un maniaco mentre andava a scuola. La vittima ha subito avvertito la sua famiglia e ora sono in corso le indagini della questura: ha raccontato di aver incontrato il maniaco mentre, di mattina presto, dopo esser uscita di casa, percorreva il tragitto che fa quotidianamente a piedi per andare scuola. Da una prima ricostruzione, si tratterebbe di un uomo che, dopo aver accostato con l'auto al marciapiedi, ha attirato l'attenzione della ragazzina e poi le ha mostrato i genitali, dicendo anche frasi oscene a sfondo sessuale. Lo sconosciuto fortunatamente se ne è poi andato via subito, ma la giovane vittima ha immediatamnete avvertito la famiglia. La polizia ha effettuato ricerche in zona, e sono ora in corso le indagini per risalire all'auto guidata dall'uomo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Ubriaco non si ferma allo stop e si schianta: “Si sono rotti i freni”

  • Covid-19, a Piacenza oggi 29 maggio non ci sono né decessi né contagiati: è la prima volta

Torna su
IlPiacenza è in caricamento