Meno di due ore per devastare un bus: vandali in azione all'uscita da scuola

Il mezzo era uscito pulito e in ordine dal deposito nella mattinata del 13 marzo per effettuare il servizio quotidiano delle 13 che raccoglie gli studenti al polo scolastico di strada Agazzana, al Cheope e in stazione. Al capolinea il bus era devastato

Alcuni dei sedili danneggiati

Un’ora e quaranta di viaggio in corriera sono bastate ai vandali per danneggiare l’autobus di Seta che effettua il servizio scolastico. Le immagini allegate a questo articolo sono sicuramente più eloquenti di ogni parola. Il mezzo era uscito pulito e in ordine dal deposito nella mattinata del 13 marzo per effettuare il servizio quotidiano delle 13 che raccoglie gli studenti al polo scolastico di strada Agazzana, per poi proseguire al Cheope, in stazione e lungo la direttrice della via Emilia verso Cadeo. Quando, al capolinea in alta Valdarda, sono scesi tutti, sull’autobus sono rimasti i segni di una devastazione: sedili bruciati e danneggiati, sporcizia - tanta - mozziconi di sigaretta ovunque. Si tratta, tra l’altro, della stessa linea sulla quale qualche tempo fa vi era stata una lite accesa tra il conducente e uno studente durante il viaggio.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Piacenza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga: «Scaffali vuoti vengono subito riempiti: abbiamo scorte, pronti a ogni evenienza»

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

  • Coronavirus, l'Inps sospende i servizi e le visite

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Coronavirus: il 38enne contagiato in contatto con un manager di Fiorenzuola, isolato a Milano. Chiusa la ditta Mae

  • Sei nuovi contagi a Piacenza: tra loro due medici e un infermiere del Polichirurgico

Torna su
IlPiacenza è in caricamento