menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcalendarcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcasesunnysuncloudwhitecloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfograinlightblackcloudsleetsnowcelsiuslock-openlog-outeditfiletrophy

Circa 5mila euro di merce sequestrata donata alla parrocchia delle Mose

Circa 2mila oggetti sequestrati dalla polizia municipale in diverse occasioni nel 2010 sono stati donati a don Giuseppe Sbuttoni, parroco del Capitolo, Mortizza e Le Mose. I beni saranno distribuiti alle famiglia in difficoltà

merce-25Circa 2mila oggetti sequestrati dalla polizia municipale in diverse occasioni nel 2010 sono stati donati a don Giuseppe Sbuttoni, parroco del Capitolo, Mortizza e Le Mose. La merce proviene dalle attività della polizia municipale nel contrasto della violazione delle norme sul commercio. 

Si tratta di coltelli, maglioni, giocattoli, ombrelli e altri oggetti utili che verranno donati alle famiglie in difficoltà seguite da Giuseppe Sbuttoni, parroco del Capitolo, Mortizza e Le Mose. L'anno scorso la municipale aveva donato i beni confiscati alla parrochhia della Madonna di Lourdes. Alcuni oggetti serviranno per organizzare una pesca di beneficenza che raccoglierà altri soldi per le attività delle parrocchie.



Commenti

    Più letti della settimana

    Torna su