Circa 5mila euro di merce sequestrata donata alla parrocchia delle Mose

Circa 2mila oggetti sequestrati dalla polizia municipale in diverse occasioni nel 2010 sono stati donati a don Giuseppe Sbuttoni, parroco del Capitolo, Mortizza e Le Mose. I beni saranno distribuiti alle famiglia in difficoltà

merce-25Circa 2mila oggetti sequestrati dalla polizia municipale in diverse occasioni nel 2010 sono stati donati a don Giuseppe Sbuttoni, parroco del Capitolo, Mortizza e Le Mose. La merce proviene dalle attività della polizia municipale nel contrasto della violazione delle norme sul commercio. 

Si tratta di coltelli, maglioni, giocattoli, ombrelli e altri oggetti utili che verranno donati alle famiglie in difficoltà seguite da Giuseppe Sbuttoni, parroco del Capitolo, Mortizza e Le Mose. L'anno scorso la municipale aveva donato i beni confiscati alla parrochhia della Madonna di Lourdes. Alcuni oggetti serviranno per organizzare una pesca di beneficenza che raccoglierà altri soldi per le attività delle parrocchie.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Richiedente asilo spaccia ai Giardini Margherita, patteggia e torna libero

    • Meteo

      Temporali forti e maltempo in arrivo: allerta della protezione civile

    • Cronaca

      Gossolengo, incursione dei ladri nell'asilo e nella scuola elementare

    • Cronaca

      Due etti e mezzo di marijuana nel cofano, arrestato un 46enne svizzero

    I più letti della settimana

    • Sul bus senza biglietto aggrediscono e insultano i poliziotti: «Andate a lavorare», denunciate

    • Maxi tamponamento in A1, cinque feriti

    • In auto con un etto di cocaina purissima, fidanzati arrestati

    • Travolge un ciclista e scappa a folle velocità, è caccia al pirata della strada

    • False visite di controllo, la finanza denuncia un medico piacentino

    • Sorpresi durante il colpo: un ladro arrestato, la complice si butta dal balcone

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento