Circa 5mila euro di merce sequestrata donata alla parrocchia delle Mose

Circa 2mila oggetti sequestrati dalla polizia municipale in diverse occasioni nel 2010 sono stati donati a don Giuseppe Sbuttoni, parroco del Capitolo, Mortizza e Le Mose. I beni saranno distribuiti alle famiglia in difficoltà

merce-25Circa 2mila oggetti sequestrati dalla polizia municipale in diverse occasioni nel 2010 sono stati donati a don Giuseppe Sbuttoni, parroco del Capitolo, Mortizza e Le Mose. La merce proviene dalle attività della polizia municipale nel contrasto della violazione delle norme sul commercio. 

Si tratta di coltelli, maglioni, giocattoli, ombrelli e altri oggetti utili che verranno donati alle famiglie in difficoltà seguite da Giuseppe Sbuttoni, parroco del Capitolo, Mortizza e Le Mose. L'anno scorso la municipale aveva donato i beni confiscati alla parrochhia della Madonna di Lourdes. Alcuni oggetti serviranno per organizzare una pesca di beneficenza che raccoglierà altri soldi per le attività delle parrocchie.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Costretta a prostituirsi dopo aver partorito da una settimana, quattro arresti

    • Cronaca

      Raid davanti all'asilo, finestrini distrutti e auto dei genitori saccheggiate

    • Cronaca

      «Sua figlia ha investito un bambino», anziani truffati per 80mila euro

    • Eventi

      Il Piacenza Jazz Fest fa tappa nella Sala dei Teatini

    I più letti della settimana

    • Lutto nella Polizia stradale, addio all'assistente capo Gabbiani

    • Ricercato da anni per omicidio, si era rifatto una vita a Piacenza tra armi e chili di droga

    • Frontale sul ponte di Trebbia all'alba, un ferito grave e traffico in tilt

    • «Serve al più presto una viabilità alternativa al ponte sul Trebbia»

    • Si ribalta con l'auto, ferito un 21enne

    • Colpito alla testa dagli imballaggi caduti da uno scaffale, operaio ferito

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento