Mietitrebbia si surriscalda e prende fuoco, in fiamme un campo a Calendasco

Sul posto anche una squadra di vigili del fuoco di Piacenza per le operazioni di spegnimento

Il campo in fiamme (foto di Umberto Battini)

Verso le 17,30 di lunedì 29 giugno, durante la trebbiature di un campo di frumento, per cause da accertare ma pare legate al surriscaldamento di una parte della mietitrebbia, si è sviluppato un vasto incendio che ha ridotto in cenere tutto il campo.
Una alta nuvola di un fumo chiaro si è alzata sopra una parte dell'abitato iniziale del paese di Calendasco, ma si è poi dissolta in qualche decina di minuti.
Oltre ad attirare la curiosità di abitanti del borgo, anche diversi agricoltori locali sono venuti ad accertarsi del fatto. La mietitrebbia è stata prontamente spostata al sicuro in un prato e con un estintore si sono spente le poche fiamme in attesa dell'arrivo dei vigili del fuoco di Piacenza, che poi si sono occupati delle fiamme che si sono estese rapidamente.
Umberto Battini

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

incendio fuoco 2 calendasco-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto vicino al suo camion, indagini in corso

  • Rischia di annegare in una piscina da giardino, bimbo di 2 anni gravissimo

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Furti nei magazzini della logistica piacentina, maxi blitz all'alba con quaranta arresti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento