Molesta sessualmente la badante della madre, 50enne processato

E’ accusato di violenza sessuale e ingiurie verso la ragazza che poi lo ha denunciato. I fatto sono avvenuti all’inizio dell’anno in Valnure

Si invaghisce della badante della madre, la corteggia e oltrepassa i limiti arrivando a palpeggiarla e molestarla. Sono le accuse rivolte da una ragazza  italianadi 20 anni nei confronti di un 50enne, il quale è imputato di violenza sessuale e ingiurie nel processo che si è aperto questa mattina, 16 dicembre, davanti al collegio presieduto da Italo Ghitti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vicenda è avvenuta all’inizio dell’anno in una località della Valnure. La ragazza, stanca di subire le avances dell’uomo lo ha denunciato facendo scattare l’indagine che ha portato al processo. L’udienza è stata rinviata. A difendere il 50enne è stato chiamato l’avvocato Paolo Fiori, mentre la giovane si è costituita parte civile con l’avvocato Simone Mazza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • «Al pascolo non mi manca nulla, volevo questa vita all'aria aperta»

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

  • Schianto all'incrocio tra via Martiri e via Boselli, due feriti

  • Valtrebbia, domenica di controlli e sanzioni sulla Statale 45 e nel fiume

Torna su
IlPiacenza è in caricamento