Omicidio Ferriere, oggi i funerali di Annalisa. Interrogata Monica Montagna

Alle 17, nella chiesa di Ferriere si svolgeranno i funerali di Annalisa Lombardi, a cui parteciperà anche il fidanzato che avrebbe dovuto sposare la 29enne. Il sindaco Antonio Agogliati ha disposto il lutto cittadino.

Annalisa Lombardi

E’ durato una manciata di minuti l’interrogatorio di Monica Montagna, la 29enne accusata dell’omicidio dell’amica Annalisa Lombardi. Nella mattina del 28 luglio, la ragazza è stata sentita dal giudice per le indagini preliminari di Parma all’ospedale della città Ducale (interrogatorio chiesto per rogatoria), dove la giovane si trova ricoverata agli arresti per omicidio volontario.

OMICIDIO A FERRIERE: TUTTA LA VICENDA

Tranquilla, con lo sguardo stupito, Montagna ha ascoltato senza battere ciglio l’ordinanza di custodia cautelare dove le veniva detto di aver ucciso Annalisa con oltre 150 coltellate dopo un pranzo nella casa di Ferriere. Non una parola è uscita dalla sua bocca. Assistita dal suo difensore, l’avvocato parmigiano Matteo Manici, e alla presenza del sostituto procuratore Ornella Chicca, la giovane milanese ha solo scandito i propri dati personali e confermato di aver lavorato in banca.

Del più orrendo fatto di sangue avvenuto nella nostra provincia, nulla, nemmeno una parola. Intanto il 29 luglio, alle 17, nella chiesa di Ferriere si svolgeranno i funerali di Annalisa Lombardi, a cui parteciperà anche il fidanzato che avrebbe dovuto sposare la 29enne. Il sindaco Antonio Agogliati ha disposto il lutto cittadino.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Si getta dal ponte per sfuggire alla polizia, grave un 35enne

    • Fiorenzuola

      «Vammi a comprare della birra». Botte alla madre, arrestato 20enne

    • Cronaca

      Disperso nei boschi cade in un dirupo: lo salvano i vigili del fuoco

    • Cronaca

      Disperso nei boschi cade in un dirupo: lo salvano i vigili del fuoco

    I più letti della settimana

    • Inseguimento dopo il colpo in abitazione, ladri si schiantano in tangenziale

    • Si getta dal ponte per sfuggire alla polizia, grave un 35enne

    • Si rifiuta di andare a prostitute con gli amici e loro lo derubano

    • Schianto all'incrocio sulla Caorsana, tre feriti all'ospedale

    • Gli riporta il cellulare smarrito ma viene scambiato per un ladro e picchiato

    • Centrale di spaccio in casa, blitz della polizia. Un agente ferito e cinque arresti

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento