«Onorato di tornare nella mia città», Ettore Guidone è il nuovo comandante della Polstrada

Trentadue anni, piacentino di origine e avvocato, è entrato in polizia a 27 anni e dopo un incarico alla Polstrada di Alessandria, dal 7 dicembre è tornato nella sua città: «Spero di rendere onore alla polizia, presto un'auto in più in via Castello»

Il nuovo comandante della Polstrada Ettore Guidone

«Sono molto felice di tornare alla mia città natale a cui tengo e voglio bene. Spero di farmi onore e di renderlo alla polizia di Stato in questo nuovo incarico». A dirlo Ettore Guidone, il nuovo comandante del comando di via Castello. Trentadue anni, piacentino di origine e avvocato, è entrato in polizia a 27 anni e dopo un incarico alla Polstrada di Alessandria, dal 7 dicembre è tornato nella sua città. «Sono stato accolto molto bene, vorrei lavorare con i miei uomini in armonia con educazione, rispetto e trasparenza. In forze al comando ci sono 44 uomini per 3 auto di servizio. Il mio auspicio è che presto possa arrivare un altro mezzo», conclude. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga: «Scaffali vuoti vengono subito riempiti: abbiamo scorte, pronti a ogni evenienza»

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

  • Coronavirus, l'Inps sospende i servizi e le visite

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Sei nuovi contagi a Piacenza: tra loro due medici e un infermiere del Polichirurgico

  • «Il virus circolava a Piacenza da tempo ma in tanti lo hanno superato senza accorgersene»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento