Castelvetro: operaio travolto da forme di formaggio, è gravissimo

Sono gravi le condizioni di R. P., operaio piacentini di 20 anni, che questa mattina alle 9 è stato sepolto da almeno un migliaio di forme di formaggio in stagionatura

L'azienda Aimi a Castelvetro

Sono gravi le condizioni di R. P., operaio piacentini di 20 anni, che questa mattina alle 9 è stato sepolto da almeno un migliaio di forme di formaggio in stagionatura che erano sullo scaffale crollato a causa della scossa di terremoto. Insieme a lui in quel momento, all'interno della ditta Aimi Formaggi sulla Provinciale a Castelvetro, c'era anche un altro operaio, un romeno di 44 anni, che è rimasto leggermente ferito a un piede ed è stato trasportato dal 118 all'ospedale di Fiorenzuola.

Il 20enne invece è stato portato d'urgenza all'ospedale di Cremona. Sul posto, subito dopo la scossa, sono accorsi i vigili del fuoco di Piacenza che hanno liberato i due operai sepolti e li hanno consegnati ai sanitari del 118 accorsi da Fiorenzuola con l'autoinfermieristica e da Monticelli con l'ambulanza della Pubblica assistenza. Ora sono in corso anche gli accertamenti dei carabinieri della stazione di Monticelli.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "Violato il diritto della difesa", perizia da rifare

    • Incidenti stradali

      Doppio incidente sull'A21, due morti e un ferito grave

    • Cronaca

      Ex macello, sospeso in appello il risarcimento da 2,8 milioni

    • Cronaca

      L'elisoccorso volerà anche di notte: a Bobbio un'elisuperficie

    I più letti della settimana

    • «Nella neve sul terremoto senza guanti, senza indumenti termici e con mezzi vecchi senza catene»

    • Travolto in bici da un camion all'incrocio: muore 76enne

    • Pensa di aver deluso la mamma e chiama i carabinieri per confidarsi

    • Doppio incidente sull'A21, due morti e un ferito grave

    • Schianto in tangenziale all'uscita dell'area di servizio: auto si ribalta, tre feriti

    • Tentano di scassinare un distributore di sigarette, due fratelli ancora nei guai

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento