Operaio morto un anno fa, Usb respinge la chiusura di Gls

"Per commemorare non chiudere ma aprire ai lavoratori". Il sindacato di base Usb Lavoro Privato conferma le due ore di sciopero della logistica il 14 settembre con fiaccolata davanti all'hub Gls di Piacenza, contestando l'iniziativa aziendale di chiusura la notte tra il 14 e il 15 settembre in memoria di Abd Elsalam, il lavoratore morto un anno fa in un incidente con un mezzo pesante durante una manifestazione sindacale davanti alla sede. Tornando a sostenere l'ipotesi che l'operaio sia stato "ucciso da un tir incitato a forzare il presidio", Usb afferma che il modo migliore per ciordarlo "sarebbe invece aprire il centro di smistamento lavoratori" e sottolineare che lui " si è sempre battuto in difesa dei diritti che Gls vuole negare". Usb conferma così tutte le iniziative già annunciate nei giorni scorsi. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    A Piacenza la Festa nazionale del Genio, in arrivo 13 reggimenti

  • Attualità

    Studente piacentino si aggiudica la medaglia di bronzo al Genius Olimpiad in America

  • Politica

    Zanardi: «La Pertite deve diventare un parco pubblico»

  • Attualità

    Perché continuare a leggere, a scrivere e ad essere originali

I più letti della settimana

  • Travolto da un'auto sulla Statale 45, ciclista muore sul colpo

  • Cade dal trattore e muore schiacciato

  • «Cibo buono e abbondante». La trattoria "La 45" di Niviano vince la sfida per camionisti di Chef Rubio

  • Si schianta in moto contro un'auto che le taglia la strada, ferita una ragazza

  • Invade la corsia opposta e centra un'altra auto che si ribalta

  • Cade in bici con il figlio piccolo: bimbo illeso, il padre in eliambulanza a Parma

Torna su
IlPiacenza è in caricamento