Partecipano ad un rave a Mantova, denunciati quattro giovani piacentini

Immagine di repertorio

Nella notte tra il 6 e il 7 luglio hanno partecipato, insieme ad altri cento ragazzi, ad un rave party nel Mantovano e sono stati denunciati dai carabinieri per invasione di terreni ed edifici e inquinamento acustico e ambientale. Nei guai sono finiti quattro giovani piacentini di circa vent'anni. I ragazzi hanno preso parte alla festa clandestina organizzata in una zona golenale a Serravalle Po a Mantova. Per tutta la notte centinaia di giovani hanno ballato in riva al Po deturpando la zona, peraltro demaniale. I carabinieri li hanno identificati e successivamente denunciati. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una coop creata per truffare lo Stato e fare soldi, 135 dipendenti senza contributi: scoperta maxi evasione

  • Ritrovato senza vita il fungaiolo disperso in Valdaveto

  • Rapinato e picchiato sotto casa

  • Il "Borgo dei borghi" 2019 è Bobbio

  • Lo abbraccia e lo rapina del Rolex da 30mila euro

  • Piacenza e provincia: gli eventi da venerdì 18 a domenica 20 ottobre

Torna su
IlPiacenza è in caricamento