Partecipano ad un rave a Mantova, denunciati quattro giovani piacentini

Immagine di repertorio

Nella notte tra il 6 e il 7 luglio hanno partecipato, insieme ad altri cento ragazzi, ad un rave party nel Mantovano e sono stati denunciati dai carabinieri per invasione di terreni ed edifici e inquinamento acustico e ambientale. Nei guai sono finiti quattro giovani piacentini di circa vent'anni. I ragazzi hanno preso parte alla festa clandestina organizzata in una zona golenale a Serravalle Po a Mantova. Per tutta la notte centinaia di giovani hanno ballato in riva al Po deturpando la zona, peraltro demaniale. I carabinieri li hanno identificati e successivamente denunciati. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto vicino al suo camion, indagini in corso

  • Rischia di annegare in una piscina da giardino, bimbo di 2 anni gravissimo

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Furti nei magazzini della logistica piacentina, maxi blitz all'alba con quaranta arresti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento