Pedinato dai carabinieri, in casa aveva marijuana pronta da spacciare: denunciato

Nei guai un 21enne extracomunitario che abita a Piacenza. I carabinieri del Nucleo operativo di Bobbio hanno trovato 45grammi di droga e i bilancini di precisione

La droga sequestrata dai carabinieri di Bobbio

In casa, oltre a 45 grammi di marijuana, aveva tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi, compresi i bilancini di precisione. Sono andati a colpo situo i carabinieri del Nucleo operativo di Bobbio che l’altra mattina si sono presentati a casa di un 21enne extracomunitario, che abita a Piacenza, che sospettavano spacciasse droga. I loro sospetti si sono rivelati fondati quando, perquisendo la sua abitazione, gli hanno trovato in camera da letto due vasetti con delle foglie di marijuana essiccate, in parte già tritate e pronte per il confezionamento. I carabinieri, che al momento per motivi di indagine non rivelano in che zona si trovasse l’abitazione, erano sulle tracce del giovane già da qualche tempo, dopo che lo avevano pedinato durante alcuni spostamenti in città, documentando anche gli incontri con alcuni giovani piacentini acquirenti. Essendo incensurato, è stato denunciato a piede libero per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Veltroni ai Teatini parla ai giovani di Kennedy e scappa alle domande sul Pd

    • Cronaca

      Gli riporta il cellulare smarrito ma viene scambiato per un ladro e picchiato

    • Cronaca

      Truffe a raffica in città, 83enne derubata ma altri quattro anziani non ci cascano

    • Politica

      «Chiusura ponte Trebbia, pare che all'amministrazione piacentina non interessi il problema»

    I più letti della settimana

    • Lutto nella Polizia stradale, addio all'assistente capo Gabbiani

    • Ricercato da anni per omicidio, si era rifatto una vita a Piacenza tra armi e chili di droga

    • Frontale sul ponte di Trebbia all'alba, un ferito grave e traffico in tilt

    • «Serve al più presto una viabilità alternativa al ponte sul Trebbia»

    • Esce illesa dall'auto che si ribalta

    • Specializzati nel razziare gli Unieuro, sgominata la banda che colpì a Piacenza

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento