«Mi deve dare 200 euro», 80enne colpisce con una stampella un 65enne in via Colombo

Vista la lesione riportata dal 65enne aggredito è stato chiamato il 118 che è arrivato sul posto e ha portato il ferito al pronto soccorso. L'aggressore è stato denunciato dalla polizia

Via Colombo

Un piacentino di 80 anni ha colpito in testa con una stampella un suo conoscente a causa di una discussione su questioni economiche. Il fatto è avvenuto nella mattinata del 14 aprile in un bar di via Colombo: vista la lesione riportata dal 65enne aggredito è stato chiamato il 118 che è arrivato sul posto e ha portato il ferito al pronto soccorso. L’anziano ha dichiarato che la vittima gli avrebbe dovuto pagare un debito di 200 euro ma non sembrava intenzionato a farlo. Per questo motivo l’ottantenne ha sferrato contro il debitore un colpo di stampella che gli è costato la denuncia dalla polizia per lesioni aggravate. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Un matrimonio in sospeso ma l'attività appena inaugurata riparte: Marco e Elisa, osti a Rompeggio

Torna su
IlPiacenza è in caricamento