Rapina di via Sidoli, le immagini a circuito chiuso della videosorveglianza

Diffuse le immagini della rapina alla tabaccheria di via Sidoli dello scorso 2 febbraio. Un colpo ben studiato, in poche decine di secondi: l'entrata nel locale, la minaccia col coltello, la fuga precipitosa in bici. Nella tabaccheria c'era un testimone, inerte dalla paura. Il video con le immagini. Il rapinatore, 42enne, di professione è personal trainer in una palestra cittadina


Sono state diffuse questa mattina dai carabinieri della compagnia di Piacenza le immagini della rapina in via Sidoli - trasversale di via Veneto - dello scorso 2 marzo. Nel video del circuito di videosorveglianza si vede il rapinatore 42enne entrare velocemente nel locale, minacciare con il coltello e prendere per il collo la titolare e fuggire in bici.

Lui, piacentino, di professione fa il personal trainer in una palestra poco fuori città. Ad assistere la scena una persona che stava giocando al videopoker, rimasta inerme e ferma dalla paura. Tutto era stato studiato a tavolino: la direzione della fuga, il coltello nell'immondizia assieme ai vestiti, la tempistica. Da notare, all'uscita della tabaccheria, che l'uomo per poco non veniva travolto da un'auto. Oggi la convalida dell'arresto.  
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Al via anche a Piacenza l’indagine che mapperà il Covid, 700 le persone coinvolte

Torna su
IlPiacenza è in caricamento