Piazzale Libertà, rubano l'auto di un pensionato e si schiantano

Il ladro è rimasto coinvolto in un frontale mentre fuggiva verso Lodi. Distrutta la vettura del piacentino, è salito su un'altra che si era fermata per l'incidente ed è scappato nuovamente

L'auto del pensionato piacentino distrutta dopo l'incidente

Gli rubano l’auto e poi si schiantano durante la fuga. A rimetterci questa volta è stato un pensionato piacentino di 75 anni che abita in piazzale Libertà. All’alba dell’8 settembre un ladro gli ha rubato l’auto posteggiata vicino a casa ed è fuggito verso Lodi. Lungo il tragitto però il malvivente è rimasto coinvolto in un incidente stradale avvenuto sulla via Emilia alle porte di Casalpusterlengo. Con l’utilitaria del pensionato piacentino ha fatto un frontale con una vettura che proveniva dalla direzione opposta e l’ha distrutta.
Il ladro, sceso dall’auto, non si è però dato per vinto ed è salito sulla vettura dio una coppia che si era fermata per prestare soccorso. Ripartito a tutto gas in direzione di Lodi, ha fatto perdere le sue tracce. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Codogno e quelli di Casalpusterlengo per i rilievi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga: «Scaffali vuoti vengono subito riempiti: abbiamo scorte, pronti a ogni evenienza»

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

  • Coronavirus, l'Inps sospende i servizi e le visite

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Coronavirus: il 38enne contagiato in contatto con un manager di Fiorenzuola, isolato a Milano. Chiusa la ditta Mae

  • Sei nuovi contagi a Piacenza: tra loro due medici e un infermiere del Polichirurgico

Torna su
IlPiacenza è in caricamento