Dal giorno del matrimonio non ha mai smesso di picchiarla, 35 anni di violenza

Dal giorno del matrimonio non ha mai smesso di picchiarla e di usare violenza contro di lei e contro i figli. Questo si sono sentiti dire i carabinieri di via Beverora da una donna piacentina di 57 anni

Dal giorno del matrimonio non ha mai smesso di picchiarla e di usare violenza contro di lei e contro i figli. Questo si sono sentiti dire i carabinieri di via Beverora da una donna piacentina di 57 anni che si è presentata ai militari dopo anni, per la precisione 35, durante i quali, ha detto di essere stata vittima del coniuge. Non solo lei è stata in balia di questo marito violento, ma anche i due figli (ora maggiorenni).

La donna, negli ultimi mesi, è dovuta ricorrere anche alle cure del pronto soccorso per ben 3 volte per le ferite e le lesioni riportate durante gli scontri con il marito. I carabinieri, dopo questa terribile confessione, hanno avviato le indagini del caso, ascoltando diverse testimonianze di conoscenti e amici della famiglia. Al termine di tutti gli accertamenti, positivi, il marito è stato denunciato in stato di libertà per maltrattamenti in famiglia aggravati e continuati.

 

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Un matrimonio in sospeso ma l'attività appena inaugurata riparte: Marco e Elisa, osti a Rompeggio

Torna su
IlPiacenza è in caricamento