«Picchiato per motivi sindacali», fermato un uomo

A rimanere feriti, in seguito ad una colluttazione, un egiziano iscritto al Si Cobas e che già nell'ottobre scorso aveva denunciato di essere stato ferito con alcune lamette ad un braccio, un connazionale che avrebbe cercato di difenderlo e il presunto aggressore che è stato fermato dai carabinieri

Le forze dell'ordine e i soccorsi sul posto (foto Gatti)

Sono ancora tutti da chiarire i contorni di quanto accaduto nella tarda mattinata del 15 febbraio in via Scalabrini. A rimanere feriti, in seguito ad una colluttazione, un egiziano iscritto al Si Cobas che e che già nell'ottobre scorso aveva denunciato di essere stato ferito con alcune lamette ad un braccio, un connazionale che avrebbe cercato di difenderlo e il presunto aggressore che è stato fermato dai carabinieri pochi metri dopo, quasi all'imbocco della rotonda di piazzale Roma. Ora la sua posizione è al vaglio. «In strada ho notato alcuni uomini che conoscevo e che già in passato mi avevano minacciato e aggredito per motivi sindacali e legati alla logistica, ho avuto paura e ho chiamato il 112», ha raccontato. In pochi minuti i carabinieri del Radiomobile erano sul posto, nel frattempo però si sarebbe consumata l'aggressione: i militari hanno anche sequestrato un oggetto in ferro. Sul posto anche i carabinieri della Stazione Levante e i polizotti delle volanti. I carabinieri hanno identificato tutti i presenti, circa una decina, e hanno ascoltato il racconto di alcuni testimoni che avrebbero assistito alla scena. La situazione è rimasta abbastanza tesa nonostante la presenza delle forze dell'ordine che in queste ore ricostruiranno i fatti compiutamente. Sul posto anche la Croce Rossa che ha medicato i feriti. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Potrebbe interessarti

  • Le proprietà benefiche dove non te le aspetti: il gin tonic

  • «Pendolari "sequestrati" sul nuovo treno Rock»

  • Animali domestici, norme da rispettare e diritti e doveri dei proprietari

  • L'aceto e i suoi utilizzi meno noti

I più letti della settimana

  • Muore schiacciato dal furgone che si ribalta

  • Via Mazzini, muore neonato di tre mesi

  • Travolta da un treno nella notte, muore a 25 anni

  • Auto si ribalta nel canale dopo il frontale con un furgone: tre feriti, uno grave

  • Si dà alla fuga dopo lo schianto, rintracciato dai carabinieri: è grave

  • E' un giardiniere 48enne di San Giorgio l'uomo morto schiacciato dal suo furgone

Torna su
IlPiacenza è in caricamento