Pieni di precedenti per furto si aggirano in città: «Dobbiamo consegnare il curriculum»

Due rom romeni, marito e moglie di Cremona, pieni di precedenti penali per furto si aggiravano in città con la figlia minorenne. Ai poliziotti hanno detto di dover consegnare un curriculum che però avevano dimenticato. In auto cacciaviti, forbici e pinze

Le volanti della polizia mentre controllano l'auto dei rom romeni

«Dobbiamo consegnare il curriculm però lo abbiamo dimenticato». Con questa scusa assolutamente non credibile, due romeni hanno tentato di giustificare la propria presenza in città E' accaduto nel pomeriggio del 3 dicembre. I poliziotti delle volanti hanno agganciato in via Campo Sportivo Vecchio una Ford Mondeo con a bordo tre persone, dopo averla seguita l'hanno fermata in viale Dante. A bordo una famiglia di rom romeni di 47, 49 e 16 anni, ossia marito, moglie e figlia. La minorenne era incensurata mentre i genitori, controllati al terminale, sono risultati pieni di precedenti per furto, rapina, ricettazione, truffa con due divieti di ritorno nel comune di Monticelli, dove hanno compiuti altri reati. Risiedono a Cremona e hanno detto agli agenti di essere a Piacenza per consegnare un curriculum che però si erano dimenticati. Sono stati portati in questura: nell'auto sono stati trovati cacciaviti, pinze, forbici e sono stati denunciati per porto abusivo di oggetti atti all'offesa, per loro si è aperto anche il procedimento che porterà all'emissione del foglio di via da Piacenza. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Così tornerà a splendere l’ex chiesa di San Lorenzo

  • Economia

    Dall'Europa oltre un milione di euro per portare i salumi Dop in Francia e Germania

  • Cronaca

    Quasi un etto di droga e undici mila euro in contanti, 26enne in manette

  • Cronaca

    «Fino a quando il prefetto non fissa un incontro non scendiamo dal tetto»

I più letti della settimana

  • Blitz della finanza in un negozio cinese, sequestrati 40mila euro di prodotti potenzialmente nocivi

  • Molestie su una bambina, arrestato un 55enne. Nei guai anche un'addetta ai servizi sociali

  • Sta per diventare padre ma la polizia lo arresta: deve scontare sei anni per decine di reati

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard rail, ferite due donne

  • Sta facendo manutenzione e trova tre chili di marijuana nel vano dell'ascensore

  • Cede la banchina e un tir esce di strada: Statale 45 chiusa per ore

Torna su
IlPiacenza è in caricamento