Poliziotto fuori servizio mette in fuga un ladro e recupera la refurtiva

Ha rubato un paio di scarpe ma non aveva fatto i conti con un poliziotto in borghese che lo ha messo in fuga. E' successo nella giornata del 25 ottobre al centro commerciale Galassia

Ha rubato un paio di scarpe ma non aveva fatto i conti con un poliziotto in borghese che lo ha messo in fuga. E' successo nella giornata del 25 ottobre al centro commerciale Galassia. Protagonista della vicenda un romeno di Milano che ha sottratto un paio di scarpe del valore di 200 euro nel negozio Ritmo Shoes, lo straniero ha preso la scatola e si è allontanato verso l'uscita. Il poliziotto, in servizio alla scuola allievi agenti di viale Malta, che libero dal servizio si trovava per caso nello stesso negozio lo ha visto e lo ha seguito. Una volta nel parcheggio e prima che il ladro potesse salire in auto lo ha bloccato e si è qualificato, per tutta risposta il romeno ha opposto resistenza, ha buttato a terra le scarpe ed è scappato. L'agente è riuscito a sottrargli le chiavi dell'auto e grazie alla targa i carabinieri del Radiombile, arrivati sul posto in pochissimi minuti, sono risaliti alla sua identità. Ora lo stanno cercando. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Ubriaco non si ferma allo stop e si schianta: “Si sono rotti i freni”

  • Covid-19, a Piacenza oggi 29 maggio non ci sono né decessi né contagiati: è la prima volta

Torna su
IlPiacenza è in caricamento