Preoccupati per il parente che fumava hascisc fanno arrestare il pusher

Un 20enne piacentino è finito in manette per spaccio. In via Colombo la squadra mobile lo ha filmato mentre vendeva 5 grammi a un piacentino di 26 anni i cui parenti, preoccupati per lui, si erano rivolti alla questura

La scena dello scambio denaro-droga ripresa dalla polizia

Ad incastrare lo spacciatore questa volta hanno contribuito in maniera determinante i parenti di un 26enne piacentino, che si sono rivolti alla polizia proprio perché preoccupati dal fatto che il ragazzo era finito nel vortice della droga. La squadra mobile ha quindi arrestato chi materialmente forniva l'hascisc al piacentino. Si tratta di un ragazzo di soli 20 anni arrestato in via Colombo l'altro pomeriggio e ripreso dagli agenti appostati su un'auto in borghese mentre cedeva 5 grammi di fumo. Il 20enne verrà processato per direttissima già nelle prossime ore con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. La polizia, ricevuto lo sfogo dei parenti del 26enne che da qualche tempo era stato scoperto in casa fare uso di hascisc, si è messa a pedinarlo con gli agenti in borghese della squadra mobile. L'altro pomeriggio lo hanno notato in via Colombo mentre si incontrava con un giovane.

Gli agenti, appostati sull'auto civetta, hanno ripreso tutta la scena dello scambio denaro-droga, dopodiché sono intervenuti. L'acquirente aveva in tasca cinque grammi di fumo, mentre lo spacciatore aveva i 30 euro appena ricevuti per la droga. Perquisendo poi la sua abitazione in città e l'automobile, la polizia ha trovato altri 33 grammi di hascisc già suddivisi in dosi, oltre al classico bilancino per pesare la droga. Per lui è scattato l'arresto in flagranza. Processato per direttissima davanti al giudice Adele Savastano e al pubblico ministero Arturo Iacovacci, l'arrestato (difeso dall'avvocato Luca Tosini) ha patteggiato una pena di un anno e 4 mesi e 20 giorni con 4mila euro di multa, e poi è stato rimesso in libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Treno di pendolari colpito dal carrello di un treno merci, quattro feriti

  • Muore due giorni dopo l'incidente in scooter, tre paesi in lutto per "Bicio"

  • Gazzella dei carabinieri travolta da un'auto durante un controllo

  • A 17 anni scappa dalla polizia e si schianta contro il guard rail

  • Trova tre ladri in casa di notte, fa a botte e ne blocca uno. Arrestato un 31enne clandestino

  • Spunta un quadro nel giardino della Ricci Oddi, è identico al Klimt

Torna su
IlPiacenza è in caricamento