Prima molesta i passeggeri del treno, poi urina sull'auto dei carabinieri

Immagine di repertorio

I carabinieri hanno denunciato a Codogno un nigeriano di 45 anni che, ubriaco, il 9 gennaio si è lasciato andare, sul treno regionale Milano-Piacenza, ad atti contrari alla pubblica decenza. L'uomo è stato segnalato da più viaggiatori in quanto ha anche infastidito diversi passeggeri. Irregolare sul territorio italiano, viaggiava senza biglietto. E' stato fatto scendere alla stazione di Codogno e condotto dai carabinieri al Comando per l'identificazione. Durante il trasporto ha anche urinato sull'auto di servizio dei militari. L'uomo è stato anche denunciato per danneggiamento. (Ansa)

Potrebbe interessarti

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • Legge 104: chi può richiederla e come fare domanda

  • Cuocere i cibi in lavastoviglie: non solo moda, ma ecologia e convenienza

  • Guida ai detersivi alla spina: perché comprarli e dove

I più letti della settimana

  • Schianto fra Tir in A21, gravissimo un uomo. Autostrada chiusa e 12 chilometri di coda

  • 'Ndrangheta: arrestato il presidente del Consiglio comunale Giuseppe Caruso

  • Pestate in casa da cinque rapinatori incappucciati, due donne all'ospedale

  • Caruso alla cena della 'ndrangheta: «Ogni uomo ha un prezzo»

  • Trovato alla guida ubriaco fradicio alle 10 di mattina, denunciato 

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard-rail, 24enne all'ospedale

Torna su
IlPiacenza è in caricamento