Prima molesta i passeggeri del treno, poi urina sull'auto dei carabinieri

Immagine di repertorio

I carabinieri hanno denunciato a Codogno un nigeriano di 45 anni che, ubriaco, il 9 gennaio si è lasciato andare, sul treno regionale Milano-Piacenza, ad atti contrari alla pubblica decenza. L'uomo è stato segnalato da più viaggiatori in quanto ha anche infastidito diversi passeggeri. Irregolare sul territorio italiano, viaggiava senza biglietto. E' stato fatto scendere alla stazione di Codogno e condotto dai carabinieri al Comando per l'identificazione. Durante il trasporto ha anche urinato sull'auto di servizio dei militari. L'uomo è stato anche denunciato per danneggiamento. (Ansa)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Precipita dal terzo piano, muore un operaio

  • Cronaca

    Carpaneto, bomba a mano inesplosa trovata in un cantiere

  • Attualità

    «Veterinari, più cautela con antibiotici negli animali per tutelare la salute pubblica»

  • Cronaca

    Autostrada A1, chiusura notturna per l’uscita della stazione di Casalpusterlengo

I più letti della settimana

  • Auchan, San Rocco si difende: «Piacenza non ha voluto partecipare alla discussione»

  • Tragico schianto contro un tir, muore 52enne

  • Il “basulon” della montagna piacentina: «In alcune frazioni vado per una sola persona»

  • Si schianta contro un tir e muore

  • Tamponato violentemente si schianta contro le auto in sosta, è grave

  • Esce per andare a lavorare e si trova la Bmw senza volante e cruscotto

Torna su
IlPiacenza è in caricamento