Processato e condannato non torna ai domiciliari: arrestato di nuovo

In manette, per l'ennesima volta, un marocchino regolare di 40 anni con precedenti per spaccio, corruzione di minore e atti osceni in luogo pubblico

Il 30 novembre 2018 era stato arrestato per spaccio (i carabinieri lo avevano bloccato in stazione con cocaina, hascisc e mille euro in contanti). Processato per direttissima per lui, un marocchino di 40 anni, era stato disposto l'obbligo di firma nell'attesa della nuova udienza ma il 4 dicembre era stato arrestato di nuovo sempre per il medesimo reato. I militari del Norm e quelli della stazione di Piacenza Principale lo avevano bloccato in via Pennazzi: aveva ceduto per 40 euro a un 30enne napoletano 5 grammi di marijuana e 10 di hascisc (in casa - è regolare con precedenti per corruzione di minore, atti osceni in luogo pubblico -  erano stati trovati 10 grammi di hascisc e 140 euro in contanti). Vista la situazione si era deciso per l'aggravio della misura: dall'obbligo di firma ai domiciliari in attesa dell'ennesimo processo. Il 9 gennaio è comparso in tribunale difeso dall'avvocato Monica Malchiodi davanti al giudice Gianandrea Bussi e al pm Monica Bubba. E' stato condannato con rito abbreviato a 5 mesi e 800 euro di multa. Doveva ritornare i domiciliari ma a casa non ci è mai arrivato negli orari stabiliti. Lo hanno trovato i carabinieri ore dopo e arrestato per evasione. 

Potrebbe interessarti

  • Ricette piacentine: i pisarei e fasò

  • «Centro diagnostico Rocca, eccellenza medica privata a supporto del sistema pubblico»

  • Perino e la curiosa storia della località "Due Bandiere"

  • Drink insoliti: che cos’è il bubble tea?

I più letti della settimana

  • Gianpaolo Bertuzzi muore nel suo camper in fiamme

  • La Polizia Stradale fa un controllo sull’A21 Piacenza-Cremona e spunta David Hasselhoff

  • Invade la corsia opposta, si schianta contro due auto e rimane incastrato: è gravissimo

  • Prende a martellate la moglie, poi si accoltella al cuore: muore ex macellaio di Piacenza

  • Autopsia e test del Dna, indagini sulla morte di Gianpaolo Bertuzzi

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta nel campo, è gravissimo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento