menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Nei cambi d'ora rubavano cellulari e lettori Mp3, denunciati due ragazzini

Nei cambi d'ora o durante l'intervallo frugavano negli zaini dei loro compagni di classe e rubavano cellulari e lettori Mp3. Due ragazzini piacentini di 16 e 17 anni sono stati denunciati dai carabinieri per furto aggravato

Nei cambi d'ora o durante l'intervallo frugavano negli zaini dei loro compagni di classe e rubavano cellulari e lettori Mp3. Due ragazzini piacentini di 16 e 17 anni sono stati denunciati dai carabinieri di Piacenza per furto aggravato.

I due studenti approfittavano dei cambi d'ora durante le lezioni quando potevano agire indisturbatii per sottrarre ai compagni alcuni oggetti. Le indagini sono partite a maggio dopo l'arresto di un ragazzino per spaccio in largo Baciocchi e ricettazione e si sono poi concentrate su alcuni furti avvenuti a scuola. I due minori sono stati trovati in possesso di 4 cellulari e di 4 lettori musicali, poi restituiti ai militari.

Potrebbe interessarti

Commenti (1)

  • La tentazione fa l'uomo ladro.Non dico di non portarsi un cellulare, che potrebbe anche essere utile al giorno oggi...ma se utilizzassero dei Nokia 3310??...te lo ruberesti?

Più letti della settimana

  • Cronaca

    Entrano di notte e lavorano indisturbati per ore: fallisce colpo al Mercatone

  • Cronaca

    Rissa a colpi di chiave inglese nel parcheggio alla Galleana, due feriti all'ospedale

  • Fiorenzuola

    Rissa a colpi di roncola e forca durante l'ora di italiano: sette profughi denunciati

  • Incidenti stradali

    Scontro all'incrocio di via Osimo, tre all'ospedale. Ferito anche un bambino

Torna su