Nei cambi d'ora rubavano cellulari e lettori Mp3, denunciati due ragazzini

Nei cambi d'ora o durante l'intervallo frugavano negli zaini dei loro compagni di classe e rubavano cellulari e lettori Mp3. Due ragazzini piacentini di 16 e 17 anni sono stati denunciati dai carabinieri per furto aggravato

Nei cambi d'ora o durante l'intervallo frugavano negli zaini dei loro compagni di classe e rubavano cellulari e lettori Mp3. Due ragazzini piacentini di 16 e 17 anni sono stati denunciati dai carabinieri di Piacenza per furto aggravato.

I due studenti approfittavano dei cambi d'ora durante le lezioni quando potevano agire indisturbatii per sottrarre ai compagni alcuni oggetti. Le indagini sono partite a maggio dopo l'arresto di un ragazzino per spaccio in largo Baciocchi e ricettazione e si sono poi concentrate su alcuni furti avvenuti a scuola. I due minori sono stati trovati in possesso di 4 cellulari e di 4 lettori musicali, poi restituiti ai militari.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • La tentazione fa l'uomo ladro.Non dico di non portarsi un cellulare, che potrebbe anche essere utile al giorno oggi...ma se utilizzassero dei Nokia 3310??...te lo ruberesti?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio Pierini, chiesto il rito abbreviato per il nipote

  • Cronaca

    Finisce fuori strada, non aveva mai preso la patente

  • Cronaca

    Rubano energia elettrica nell'ex mercato ortofrutticolo, 5 profughi denunciati

  • Cronaca

    Offre un lavoro inesistente in cambio di soldi, due nigeriani truffati

I più letti della settimana

  • Accosta con l'auto e si accascia, automobilista stroncato da un malore

  • Ville di lusso con piscina "gratis", sequestrato un milione di euro a due famiglie rom

  • Si ribalta con l'auto in mezzo a via Veneto, ferita una ragazza

  • Casaliggio, schianto fra tre auto: sette feriti all'ospedale

  • Tir distrutto dalle fiamme al casello di Piacenza Nord

  • Ritrova l'auto rubata il giorno prima, i ladri l'avevano "cannibalizzata"

Torna su
IlPiacenza è in caricamento