domenica, 23 novembre 8℃

Pianello, anziano inseguito e rapinato della pensione fuori dall'ufficio postale

Un uomo piacentino di 83 anni è stato inseguito in auto e costretto ad accostare da due stranieri che, afferrandolo per un braccio, lo hanno fatto scendere e gli hanno portato via la pensione che aveva appena ritirato

Davide Furia 9 luglio 2012
14

Un anziano è stato aggredito e rapinato da due individui, probabilmente nordafricani, che gli hanno portato via la pensione che aveva appena ritirato all'ufficio postale. Il fatto risale al pomeriggio del 4 luglio ed è avvenuto sulla strada tra Pianello e Nibbiano, e ora sono in corso le indagini dei carabinieri della stazione di Borgonovo. La vittima è un uomo piacentino di 83 anni residente a Nibbiano, che si è rivolto di persona ai carabinieri.

Stando a quanto riferito ai militari, l'anziano era alla guida della sua auto e stava viaggiando verso Nibbiano dopo aver ritirato la pensione all'ufficio postale di Pianello. In tutto poco più di mille euro in contanti che l'uomo aveva appena ritirato allo sportello e aveva messo nel portafogli in tasca. Non si era però accorto di due individui che lo stavano osservando e che, appena uscito dall'ufficio postale, lo hanno avvicinato con la scusa di vendergli alcuni oggetti. I due ladri probabilmente volevano distrarlo e derubarlo, ma non ci sono riusciti.

Annuncio promozionale

Nel frattempo l'83enne è salito a bordo della sua auto ed è partito per raggiungere Nibbiano, ma i due - descritti come due giovani di colore - lo hanno inseguito in auto e, dopo averlo sorpassato con una manovra azzardata sulla Provinciale, lo hanno costretto ad accostare. A questo punto i due stranieri sono scesi e hanno obbligato l'anziano a scendere dalla vettura afferrandolo per un braccio e per le gambe. Poi, minacciandolo, gli hanno preso il portafogli con il denaro e sono fuggiti, lasciandolo a terra.

Pianello Val Tidone
rapine

14 Commenti

Feed
  • Avatar di GATESPÜSS

    GATESPÜSS No Francesca, io non pretendo che uno con appartamenti dati in affitto faccia il DNA ai propri inquilini, minimo però per senso civico, non dovrebbe affittare un bilocale ad un nucleo di venti persone, di contropartita però pretendo che siano le forze dell'ordine a farlo...Passano in auto trenta volte al giorno in via Roma e per trenta volte, come ho appurato io, si incontrano gli stessi personaggi che vanno avanti ed indietro, ma questi che c...o fanno?? In quella via ci vive più gente che all'intera Besurica... Ma sembra strano solo a me? Fuori dai bar in città e provincia ci sono sempre gli stessi musi tutti i giorni e tutte le sere, ma di cosa vivono? Fanno i filosofi ?

    l'11 luglio del 2012
    • Avatar di Francesca

      Francesca Esattamente..sono le forze dell'ordine e l'ASL che dovrebbero fare questi controlli....perchè non li fanno? E perchè nonostante ci sia una legge che prevede l'espulsione dei clandestini questa non viene applicata? E non ditemi che è perchè non ci sono soldi...che i soldi per mantenere mig...otte e magna magna a Roma ci sono

      il 12 luglio del 2012
  • Avatar di GATESPÜSS

    GATESPÜSS Ai @#?*%$i che affittano le stanze a 'sti @#?*%$i triplicare aliquota IMU KimiKo Komiko presidente del consiglio subito...

    il 10 luglio del 2012
    • Avatar di R Ugo Laborsa

      R Ugo Laborsa ahahahah, grazie... troppo buono

      il 10 luglio del 2012
    • Avatar di Francesca

      Francesca Pecunia non olet...tu pensi che i Piacentini del Sass (come dite qui) che affittano le case agli stranieri controllano da dove vengono quei soldi o che genere di personaggi siano i loro inquilini?

      il 10 luglio del 2012
  • Avatar di R Ugo Laborsa

    R Ugo Laborsa quando si apre la caccia all'orango?

    il 9 luglio del 2012
  • Avatar di Al Buslaner

    Al Buslaner criminali della peggior specie:però fatevi fare l'accredito, vi prego, non diamo possibilità a questi relitti umani di fregarVi!

    il 9 luglio del 2012
  • Avatar di Luisa di Vicenza

    Luisa di Vicenza Devono pagare.... ma non in carcere e mantenuti....

    il 9 luglio del 2012
  • Avatar di Zio Adolfo

    Zio Adolfo In Italia. Considerata rapina impropria ..i delinquenti ..se presi.. subito liberi il pensionato...mangia pane e acqua alla Caritas per un mese. Cina..i ladri sono terminati con una pallottola alla nuca e ai famigliari l'addebito della pallottola. Questa è giustizia...non Divina

    il 9 luglio del 2012
    • Avatar di maikie adelchi

      maikie adelchi Parole saggie!! Come mai allora non te ne vai in Cina dove la Giustizia trionfa? O meglio ancora, in Afganistan patria del rigore con i criminali...giusto, giusto in questi giorni hanno giustiziato una pericolosa pu.tt.ana probabilmente rea di aver tradito lo stimato marito.

      il 9 luglio del 2012
  • Avatar anonimo di Perrofeo

    Perrofeo Le risorse, come vengono definite dai ns politici

    il 9 luglio del 2012
  • Avatar di UfoRobot

    UfoRobot perchè secondo a voi, a questa feccia interessa qualcosa di chi siano le loro vittime? Non hanno nessuna moralità e sono pronti a tutto. Fino a quando non saremo pronti a reagire difendendoci con la loro stessa brutalità episodi del genere succederanno sempre di più e saranno sempre più gravi.

    il 9 luglio del 2012
  • Avatar di la bortellina

    la bortellina anche questo episodio merita il massimo rigore, purtroppo è una cosa disdicevole ed è una profonda mancanza di rispetto nei confronti degli anziani.

    il 9 luglio del 2012
  • Avatar di Diritti e Doveri

    Diritti e Doveri chiunque siano, sono dei bast...di!!! come si fa a rubare la pensione ad un anziano?? sono queste le persone di cui abbiamo bisogno per uscire dalla crisi?? ma va!!!! ma smettiamola...

    il 9 luglio del 2012