Rapina via dei Pisoni, preso l'aggressore 24enne

E' stato rapinato da un connazionale al chiosco dei panini in via dei Pisoni qualche sera fa, ora la vittima avrebbe riconosciuto il suo aggressore, un 24enne marocchino di Brescia

Era stato colpito alla testa e rapinato di 200 euro qualche sera fa in via dei Pisoni ad un chiosco dei panini. L'uomo, un 48enne marocchino insieme ad un amico, era stato aggredito da un connazionale che era riuscito a scappare primo dell'arrivo della volante in via dei Pisoni. La vittima, uscita dal pronto soccorso con una prognosi di 10 giorni, ha riconosciuto il suo aggressore in un 24enne sempre marocchino, già fermato dalla polizia qualche ora della rapina. Il ragazzo è stato quindi denunciato dalla polizia.

 

 

Potrebbe interessarti

  • Le proprietà benefiche dove non te le aspetti: il gin tonic

  • «Pendolari "sequestrati" sul nuovo treno Rock»

  • L'aceto e i suoi utilizzi meno noti

  • Bonus casa a chi ristruttura, detrazioni fiscali per l'acquisto di mobili e condizionatori

I più letti della settimana

  • Via Mazzini, muore neonato di tre mesi

  • Muore schiacciato dal furgone che si ribalta

  • E' un giardiniere 48enne di San Giorgio l'uomo morto schiacciato dal suo furgone

  • Travolta da un treno nella notte, muore a 25 anni

  • Auto si ribalta nel canale dopo il frontale con un furgone: tre feriti, uno grave

  • Getta la fidanzata dall'auto in corsa: «Morirai in un incidente». Stalker arrestato dalla Polizia locale

Torna su
IlPiacenza è in caricamento