Rissa tra bande rivali a Borgotrebbia, giovane sfregiato al volto

Un giovane immigrato è rimasto ferito in una violenta rissa tra sudamericani avvenuta nella notte tra sabato e domenica nel parcheggio di una discoteca a Borgotrebbia

Il giovane si trova in ospedale ma non è in pericolo di vita

Un giovane immigrato è rimasto ferito in una violenta rissa tra sudamericani avvenuta nella notte tra sabato e domenica nel parcheggio di una discoteca a Borgotrebbia. Lo straniero infatti è stato raggiunto al volto probabilmente da una bottigliata o da una coltellata mentre si fronteggiavano due bande di ecuadoriani e dominicani. Portato al pronto soccorso dai suoi amici è stato ricoverato ma non si trova in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti gli agenti delle volanti che hano avviato le indagini e nelle prossime ore potrebbero dare un nome e un volto all'aggressore.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (13)

  • E le cure le paghiamo come sempre noi.

  • dopo tanto tempo ho percorso in bici la zona tra via roma e la stazione con giro dei giardini,ecco vorrei che lo facessero anche coloro che sono per l'integrazione a tutti i costi,magari di sera,poi gli chiederei se la pensano allo stesso modo.a questi non interessa integrarsi vogliono solo colonizzarci

  • Black:. . .e tua figlia ha il sacrosanto diritto di crederti (una carezza alla bimba) , purtroppo c'è ancora chi si ostina a raccontare favole e ne'lui ne' gli interlocutori hanno più l'età per crederci.

  • a pochi metri di distanza da detto locale ci sono le vecchie discariche.... si potrebbero riaprire x evitare inutili spese al comune... tanto che si ne accorge uno in piu uno in meno.... tanto fanno tutto da soli

  • Duffy: non so se in mongolia o altrove, di sicuro saranno allontanati per sempre da Piacenza. L'ha detto reggi : chi delinque verrà espulso dalla città,"fuori dai piedi"(testuale)

    • bhe bruno considera che io a mia figlia dico che esiste santa lucia e babbo natale .........e se questi ci abitano qui .... manco con le cannonate li allontano

  • Ma perché continuano a chiudere e aprire quello stesso locale una volta ogni 3 mesi? così apre, c'è una rissa sempre tra i soliti,chiude e riapre con un altro nome...

  • ma porca di quella miseria....'sti nuovi guerrieri del bronx...non si possono rimpatriare o mandare in Mongolia.

  • Hanno rotto, BASTA!!!

  • Ah beh,non si trova in pericolo di vita. Tarallucci e vino.

  • ma perche' non li lasciano ammazzare tra di loro?

    • o bravo claudio ma perchè mandare delle forze del ordine a rischiare per niente quando si stancavano smettevano da soli con la speranza che ne moriva qualcuno per fare tredici tutti era meglio

  • potete dire quello che volete ma fino a qualche anno fa queste erano cose che a Piacenza era impensabile succedessero.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Costretta a prostituirsi dopo aver partorito da una settimana, quattro arresti

  • Cronaca

    Raid davanti all'asilo, finestrini distrutti e auto dei genitori saccheggiate

  • Cronaca

    «Sua figlia ha investito un bambino», anziani truffati per 80mila euro

  • Eventi

    Il Piacenza Jazz Fest fa tappa nella Sala dei Teatini

I più letti della settimana

  • Lutto nella Polizia stradale, addio all'assistente capo Gabbiani

  • Ricercato da anni per omicidio, si era rifatto una vita a Piacenza tra armi e chili di droga

  • Frontale sul ponte di Trebbia all'alba, un ferito grave e traffico in tilt

  • «Serve al più presto una viabilità alternativa al ponte sul Trebbia»

  • Si ribalta con l'auto, ferito un 21enne

  • Colpito alla testa dagli imballaggi caduti da uno scaffale, operaio ferito

Torna su
IlPiacenza è in caricamento