sabato, 01 novembre 15℃

Il compleanno dell'amico finisce con quattro arresti in questura

Notte da incubo in questura. Quattro romeni ubriachi hanno aggredito la polizia, poi hanno scardinato un vetro blindato, mentre uno ha addirittura rapinato un'altra persone nella sala d'aspetto

Redazione 30 maggio 2012
62

Cinque romeni ubriachi hanno dato vita a una notte da incubo all'interno della questura di viale Malta. Alla fine quattro di loro sono stati arrestati per accuse che vanno dalla rapina alla resistenza e violenza a pubblico ufficiale, fino alle lesioni personali e il danneggiamento. Hanno scardinato un vetro blindato in questura, hanno rapinato, sempre in questura, un uomo che era con loro in sala d'attesa, e hanno aggredito gli agenti. Solo uno di loro, che ha preferito non dare man forte ai connazionali, alla fine è stato solo denunciato.I quattro arrestati, che hanno età che vanno dai 23 ai 27 anni, verranno processati per direttissima nelle prossime ore.

Tutto è iniziato intorno alle 2,30 della notte in via San Bartolomeo, dove le volanti sono intervenute quando i residenti hanno chiamato esasperati la polizia per segnalare schiamazzi e atti incivili in mezzo alla strada. Gli agenti, al loro arrivo, hanno trovato la solita desolazione di bottiglie rotte e tracce di urina in mezzo alla strada. Dentro a una casa, intanto, in cinque stavano festeggiando il compleanno di uno del gruppo bevendo alcol in gran quantità.Accompagnati in cinque in questura, all'interno della sala d'attesa quattro romeni sono letteralmente impazziti, arrivando a scardinare un vetro blindato a calci, per poi danneggiare i computer degli uffici.

Annuncio promozionale

Uno di loro è arrivato anche ad accusare un agente di averlo derubato. Poco prima lo stesso romeno aveva pensato bene di minacciare un albanese che si trovava in questura per normali accertamenti, prendendolo a pugni per farsi consegnare ciò che aveva in tasca.Alla fine gli agenti, non senza difficoltà e con il supporto addirittura di una pattuglia dei carabinieri giunta subito in questura, sono riusciti con  un intervento deciso a riportare la calma. Per i quattro romeni è quindi scattato l'arresto e a breve verranno processati.

risse

62 Commenti

Feed
  • Avatar di Ivan

    Ivan Ma poverini dai, per loro stare qui è una festa, hanno portato anche tutti i loro nonni, il Pubblico Passeggio è ormai territorio di questi vecchietti che non parlano l'italiano e si godono le giornate a oziare a nostre spese. Quello che mi fa ridere è che l'Italia debba mantenere gente che viene da paesi ormai più ricchi del nostro e che girano per le strade con auto più lussuose delle nostre.

    l' 1 aprile del 2013
  • Avatar anonimo di maria

    maria cittadini sarebbe meglio tacere, ma come tori hanno il diritto di opinione, niente da dire.secondo me, in questo articolo si dice solo aberrazioni.Il tempo ci dirà...Buona fortuna ragazzi,Dio si prende cura di voi e la verità verrà fuori

    il 2 giugno del 2012
  • Avatar di Charles Bronson

    Charles Bronson Anche i piacentini, quando esagerano con pisarei e fasò e gutturnio sono soliti festeggiare in questo modo, quindi niente di cui scandalizzarsi. Anzi, poverini, adesso magari troveranno qualche giudice comprensivo che li lascia subito liberi con tante scuse.

    il 31 maggio del 2012
  • Avatar di La Pegra

    La Pegra Conoscono bene le leggi italiane

    il 30 maggio del 2012
  • Avatar anonimo di Leonardo

    Leonardo non e' necessario citare la Romania.....nel sud Italia questi elementi camminano con la coda tra le gambe e a testa bassa...."Padroni a casa nostra"....si ma solo al sud

    il 30 maggio del 2012
    • Avatar anonimo di Noel

      Noel e quà casca "l'asino" (senza offesa ovviamente)... Il rapporto di cittadini stranieri nelle città del NORD ITALIA è alto, ovviamente si.. Il motivo è che al NORD questi "elementi" trovano più facilmente lavoro. Lavori che gli Italiani non si degnano più di fare, anche nelle situazioni più critiche (non mi citare il cugino laureato che lavora da Mc Donald's per cortesia...) Al contrario... Giù, in meridione, il lavoro scarseggia quindi questi soggetti si vedono costretti a rendere saturo l'ambiente da queste parti e da li... semplicemente... scappano, mentre quelli che restano sono una minoranza sporadica. Sfatiamo i soliti miti da "malandrino"... Giù come Sù QUESTI FANNO SEMPRE QUELLO CHE GLI PARE.

      il 30 maggio del 2012
  • Avatar di max max

    max max attendo il commento di elena cristina la rumena,magari trova parole buone pure per questi mentecatti

    il 30 maggio del 2012
    • Avatar di Elena Cristina

      Elena Cristina Certo che le trovo. Tra uomini di neanderthal e uomini di scassissima intelligenza, non so qualce usare, però. Non ci sono scuse, Daltronde vuol dire che erano ubriacchi marci se hanno dato quei numeri in proprio questura. E pazienza, era già un po' che non si sentiva niente di noi romeni sui giornali, qualcosa doveva pur apparire. Sapete una cosa? Se voi non vi date 'na svegliata (di sicuro non ascolteranno me se vado a protestare) questi elementi, di scarsa utilità, ci saranno sempre. E per colpa loro, soffrono gli altri. Ecco, io soffro cosi tanto, che mo' vado dal dottore a farmi dare gli antidepressivi :';(

      il 31 maggio del 2012
      • Avatar di Luca Luca

        Luca Luca Era un po che non si sentiva niente dei romeni? LOL...Guardiamo gli articoli che sono usciti questa settimana solo su ilpiacenza.it?

        il 31 maggio del 2012
        • Avatar di Elena Cristina

          Elena Cristina Mai sentito del sarcasmo? Si?!... Devo specificarlo la prossima volta, vero?

          il 31 maggio del 2012
          • Avatar di Luca Luca

            Luca Luca C'è poco da scherzare qui...la gente comincia a s@#?*%$arsi di questa situazione. E non sono solo gli italiani che si lamentano, anche altri stranieri che dicono che grazie ai romeni e albanesi dare dello straniero è un mezzo insulto.

            il 31 maggio del 2012
            • Avatar di Francesca

              Francesca però non puoi dire che TUTTI i romeni sono delinquenti...sarebbe come dire che tutti gli italiani sono MAFIOSI (all'estero alcuni la pensano così...saranno gli equivalenti piacentini inglesi o tedeschi)....il vero problema è la mancanza di certezza della pena....a pedate fino al confine romeno......e che non mettano mai più piede in Italia....questa sarebbe una bella pena...ma qui la legge italiana fa c.....

              il 31 maggio del 2012
              • Avatar di Luca Luca

                Luca Luca No certo non dico che tutti i rumeni sono dei criminali. Sono d'accordo. Come dire che non tutte le persone che sono "la fuori" sono dei criminali, ma quando vai a casa chiudi la porta però, vero? Vedi noi possiamo anche NON considerare TUTTE queste persone come criminali, ma non siamo neanche obbligati ad accettarli tutti, dato che abbiamo già avuto brutte esperienze. Non ci guadagnamo nulla. La percentuale di crimini commessi da questi stranieri è ALTISSIMA. Chi ce lo fa fare ad accettare NORDAFRICANI, ALBANESI? Eh non considero i romeni i peggiori...

                il 31 maggio del 2012
                • Avatar di Francesca

                  Francesca Io la cosa che temo di più non è il romeno, o l'albanese o l'africano o il terrone che mi viene a rubare in casa (e tutti quanti dovrebbero essere condannati ad anni di galera e farli tutti...e qui è la legge italiana che pecca e non ci arriva).......la cosa che temo di più è il razzismo che serpeggia ancora fra noi....il mondo è sempre e sarà sempre più globale....pretendere l'Italietta anni 60 è un utopia...è lottare contro i mulini a vento....Piacenza non ci arriva? LA LEGGE ITALIANA VA CAMBIATAAAAAAAAA BISOGNA RIMANERE DENTRO SENZA SCONTI E BUONE CONDOTTE E SVOLGERE LAVORI SOCIALMENTE UTILI PER PAGARSI IL VITTO E L'ALLOGGIO IN CARCERE....

                  l' 1 giugno del 2012
              • Avatar di max max

                max max nessuno dice che tutti gli stranieri sono delinquenti però è innegabile che una minoranza (in termini di popolazione) compie la maggioranza dei reati quindi,siccome la matematica non è opinabile,ne consegue che tra gli stranieri ci sono davvero troppi elementi a cui sarebbe molto meglio dare fuoco,che tanto non lavorano e creano solo casini e che mettono in cattiva luce pure quelli che invece si comportano bene

                il 31 maggio del 2012
              • Avatar di Elena Cristina

                Elena Cristina Condivido in pieno il tuo pensiero.

                il 31 maggio del 2012
      • Avatar di Ugo Moira

        Ugo Moira Quello che non capisco è perchè un genio così tronfio di se stesso partecipi ad un Forum per disprezzre gli altri,Beata faccia di tolla. Saranno anche mediatizzati i furti,gli atti vandalici,gli atti osceni di questi romeni,che se pur una minima parte della popolazione romena che vive nel loro paese,qui in Italia sono abbastanza per farci incavolare. Chi non lavora torni al suo paese anziche stare al bar <provi a dire che non li vede> ad aspettare il ricavato da chi ha mandato sulla strada. Chi dice che anche fra gli italiani non ci siano delinquenti? Ma questa gente che viene qui a svaligiare i bancomat e a rubare gli slip ai super è meglio rimandarla a casa! A volte un qdi troppo alto è sprecato!

        il 31 maggio del 2012
        • Avatar di Elena Cristina

          Elena Cristina 1. Perché mi diverto. 2. Hai ragione, protestate, uscite in strada, io sarò accanto a voi, a protestare e a provare di mandare via questi delinquenti (indipendetemente dal fatto che sono romeni, albanesi, russi, ecc. ecc.) 3. Quando invece di dire "questi 2 romeni, quelli 5 romeni, quelli 20 romeni, ecc.ecc. sono delinquenti. m.e.r.d.e., ubriacconi, ecc. ecc." viene detto, " i romeni hanno queste tradizioni, sono educati cosi, ecc.ecc.", scusa, ma m'incacchio. Nessuno di voi: ha vissuto lì, ha genitori romeni, sa l'educazione che ci danno i nostri genitori, conosce le nostre tradizioni. Perchè per colpa di questi 1000 i.d.i.o.t.i. voi, dobbiate offendere un popolo? Perchè? Sarà perchè l'ignoranza regna??? Dimmi tu, cosa faresti se ti dicessero che il tuo popolo è un popolo di mafiosi, pedofili (specialmente tra i preti italiani la pedofilia penso sia più elevata che in altri paesi). Cosa fai? Mandi a quel paese qualcuno, o no?

          il 31 maggio del 2012
          • Avatar di Ugo Moira

            Ugo Moira Bella risposta,intelligente,significa che hai carattere per difendere ciò che ti preme.D'accordo manderei a quel paese chi si permette di dire male del mio paese,ma poi dovrei sopportare le esternazioni di odio se i miei connazionali rubano.o delinquono. Un esempio che ho già fatto.Due giovani vanno in tenda in territorio romeno,rimorchiano due ragazze che portano in tenda.Arrivano i maschietti e giù botte.Spariti portafogli,cinepresa,orologi ecc. oRa io non posso dire che tutti i cittadini di quel posto sono delinquenti,ma non avrò certo una buona impressione di quella popolazione.Saluti.

            il 31 maggio del 2012
            • Avatar di Elena Cristina

              Elena Cristina Ma io, non ho mai detto che siamo tutti santi/bravi/simpatici. Ho semplicemente detto che non si può offendere un paese di 25 milione di persone, per una minoranza. Tutto qui :-) Buona giornata.

              il 31 maggio del 2012
  • Avatar di Lavinia Rossi

    Lavinia Rossi Codesti energumeni romeni, veri barbari violenti e lerci meritano soltanto di essere randellati pesantemente, condannati con rigore ed estradati in Romania, per scontare la pena là, per farsi mantenere là, per liberarci di codesta feccia qua. Comunque i cittadini piacentini di certi quartieri hanno il diritto di difendersi e di neutralizzare gli autori di certe scorribande notturne con ogni mezzo: basta organizzarsi e tutelarsi, visto che non è più in grado di provvedervi nessuna Istituzione preposta. Credo che esploderà la violenza contro questi individui, che meritano soltanto di essere presi a calci in c... tutti i giorni, come minimo.

    il 30 maggio del 2012
    • Avatar di Elena Cristina

      Elena Cristina Quoto. (da notare che hai detto contro questi individui [cioè delinquenti], non contro i romeni/(albanesi/africani/ecc.ecc., brava.)

      il 31 maggio del 2012
    • Avatar anonimo di La sentinella

      La sentinella L'idignazione,la rabbia,lo sdegno sono sacrosanti, ma purtroppo parole al vento... Sappiamo tutti benissimo che non si possono rimandare nei loro porcilai,non solo ce li dobbiamo tenere, ma ci dobbiamo aspettare altri arrivi. La facilità di poter delinquere impuniti in questo disgraziato paese, è come il miele per le mosche !! Soluzioni? Personalmente,ora come ora, non ne vedo nessuna. Una cosa è certa,il bel paese è ormai diventato una palestra per i nuovi barbari. Si salvi chi può.......

      il 30 maggio del 2012
      • Avatar di Fatina del Buonsenso

        Fatina del Buonsenso infatti Sentinella, il punto è proprio questo: è così facile delinquere in italia che loro sono INCENTIVATI a farlo, tanto nessuno fa niente, e se vengono beccati non si fanno un giorno dentro. ah beh, precisiamo: è così facile delinquere...per loro, prova a farlo tu.

        il 31 maggio del 2012
  • Avatar di Fatina del Buonsenso

    Fatina del Buonsenso in un mondo perfetto sarebbero stati presi a calci in c.ul.o dagli agenti fino in Romania, nel mondo reale gliene viene quasi quasi pure a loro, e non si faranno un giorno di pena. vergogna

    il 30 maggio del 2012
  • Avatar di Fatina del Buonsenso

    Fatina del Buonsenso in un mondo perfetto gli agenti dovevano prenderli a calci nel sedere fino in Romania, nel mondo reale quasi quasi gliene viene a loro, e non sconteranno un giorno di pena. vergogna

    il 30 maggio del 2012
  • Avatar di la bortellina

    la bortellina Tracce di urina...mmh c'era Grisson che le ha analizzate!!!

    il 30 maggio del 2012
  • Avatar anonimo di Francis Drake

    Francis Drake sono allibito, anzi quasi affranto, di fronte ad un simile atteggiamento di totale disprezzo nei confronti delle nostre forze dell'ordine. Mi auguro che il Giudice infliggerà loro il massimo della pena prevista per simili comportamenti, che in altre nazioni porterebbe sicuramente a lunghe pene detentive, Siccome personalmente non penso sia giusto nemmeno mantenerli nelle patrie galere fantasticando prevederei un 'espulsione immediata ed in caso dovessero ripresentarsi in Italia eliminazione per direttissima.

    il 30 maggio del 2012
    • Avatar di Fatina del Buonsenso

      Fatina del Buonsenso speriamo.

      il 31 maggio del 2012
    • Avatar di Lavinia Rossi

      Lavinia Rossi Condivido.

      il 30 maggio del 2012
    • Avatar di Pierina

      Pierina Massima pena? Si... forse invece di domani saranno fuori dopo domani...

      il 30 maggio del 2012
  • Avatar di Furmai Nis

    Furmai Nis L'unica pena è la condanna a morte

    il 30 maggio del 2012
    • Avatar di R Ugo Laborsa

      R Ugo Laborsa oppure botte da orbi fino al confine (da raggiungere a piedi tra due ali di folla osannante)

      il 30 maggio del 2012
  • Avatar di R Ugo Laborsa

    R Ugo Laborsa so ragazzi.. bisogna capirli, fa parte delle loro tradizioni, è infatti risaputo che in occasione del compleanno in romania il festeggiato prende botillia e spacca patullia

    il 30 maggio del 2012
    • Avatar di Faelelpam

      Faelelpam E del vecchietto Piacentino che tenta di stuprare un bambino cosa ne dici??? Ovviamente la notizia è già passata in secondo piano trattandosi di Vecchietto Piacentino...ho un parente che lavora in tribunale e ti assicuro che i Piacentini sono bravi a commettere reati come gli stranieri...imbec.ille. La notizia conta solo 14 commenti...pensa se fosse stato marocchino o addirittura un meridionale... [url]http://www.ilpiacenza.it/cronaca/pedofilo-oratorio-piacenza.html[/url]

      l' 1 giugno del 2012
    • Avatar di Elena Cristina

      Elena Cristina E tu come lo sai? Mai vissuto in Romania? No? Vai da un psichiatra, la tua frustrazione è una cosa orrenda. Le tradizzioni sono altre, ma tu da poveretto con un qi inferiore a 80, non sei in grado di capire.

      il 31 maggio del 2012
      • Avatar di R Ugo Laborsa

        R Ugo Laborsa te capisci sempre tutto al volo eh? comunque hai ragione, mai stato in romania (potrei però soggiornarvi per mesi gratis se accettassi tutti gli inviti ricevuti negli anni da colleghi di lavoro rumeni) io stranamente valuto le persone dai loro comportamenti (sarà colpa del qi) e mica c'ho colpa se dal tuo paese arrivano ondate di scarti umani

        il 31 maggio del 2012
        • Avatar di Elena Cristina

          Elena Cristina Certo che è colpa del tuo qi basso, fossi intelligente capiresti che sui 10.000 romeni che sono a Piacenza, solo una piccolissima parte sono dei disgraziati e non ti permetersti di dire certe cose legate alle nostre tradizioni, o alla nostra gente. Noi cosa dovremmo dire su di voi, italiani? Che di tradizione siete mafiosi e vi piace mollestare i bambini? Che le vostre donne sono succhia soldi (da vedere che quando una coppia divorzia, lui rimane in mutande, e lei prende tutto)? No, noi non diciamo queste cose, non offendiamo un popolo per colpa di una minoranza marcia; sarà perché noi siamo in grado di pensare. Pensa ogni tanto.. È GRATIS!

          il 31 maggio del 2012
          • Avatar di max max

            max max i rumeni a piacenza sono solo 1600 circa (dati del 2010) http://www.comuni-italiani.it/033/032/statistiche/stranieri.html e considerando quanti finiscono nelle pagine della cronaca,la percentuale di delinquenti tra di voi è preoccupante

            l' 1 giugno del 2012
          • Avatar di Luca Luca

            Luca Luca Di quello che ti pare senza offese. A differenza che voi lo dite qui IN ITALIA. Non ti piacciono gli italiani, cosa sei qui a fare? sei masochista?

            il 31 maggio del 2012
            • Avatar di Elena Cristina

              Elena Cristina Leggi bene, con calma e attenzione. MAI DETTO non mi piacciono gli italiani (magari i piacenti, gran parte non mi piacciono, vero!). "Io sono responsabile di ciò che dico, non di ciò che tu capisci".

              il 31 maggio del 2012
              • Avatar di max max

                max max e allora prendi e vai a vivere da un'altra parte,chi ti obbliga a stare in mezzo a gente che non ti piace? ci son tante belle città in Italia...

                l' 1 giugno del 2012
                • Avatar di Elena Cristina

                  Elena Cristina Io sto in mezzo alla gente che mi piace. Sono circondata da gente piacevole (parenti e amici, solo 4-5 piacentini resto stranieri e gente piacevole del SUD). Quando esco per strada invece, faccio finta di niente. Come che gli altri non esistessero. Non mi devono piacere i piacentini per vivere qui. Mi basta la città. Di sicuro non traslocherò, solo perchè la gente di questa città è fredda e poco amichevole.

                  l' 1 giugno del 2012
              • Avatar di Luca Luca

                Luca Luca Scolta non sei la prima romena che sento lamentarsi...è inutile che vieni qui a fare la ramanzina e poi dici "ah a me piace l'italia.". La verità è questa: agli italiani, dopo + di 5 anni con la Romania in Europa non stanno simpatici i romeni. Sono sempre agli onori della cronaca e la percentuale di reati commessi non è indifferente....

                il 31 maggio del 2012
                • Avatar di Elena Cristina

                  Elena Cristina Noi siamo sulla vostra cronca nera, voi siete in quella di qualche altro paese. Ma di certo, in altri paesi non lo mediatizzano cosi tanto, come si fa qui in Italia. Quello che tu non capisci e che io sono stufa dai ladri e criminali (indipendetemente dall'origine), cosi come sono stufa che uno che non ha più di venti parole nel suo lessico, venga ad offendere la MIA NAZIONE. Capisci? Nessuno mai si deve permettere di dire RUMENO = LADRO . No, perchè nessuno conosce gli altri 15 milioni di romeni che si rompono la schiena ogni giorno per poter vivere, nessuno conosce le tradizioni del mio paese, nessuno ha mai vissuto lì, per saperne più di me sul mio paese. Quindi caro Luca Luca, se volete offendere i 1000 c.r.e.t.i.n.i. che fanno tante bravate, prego.. ma non offendete un popolo che si fa il sedere a 4 per vivere (e non con stipendi da 1000 euro, ma da 150-200 massimo 300 euro al mese, con prezzi uguali all'Italia).

                  l' 1 giugno del 2012
            • Avatar di Piri

              Piri Che nei paesi dell' Est Europa ci sia una certa propensione a bere smodatamente è un dato di fatto. La differenza e che se fanno danni a casa loro, sono fatti loro, mentre se lo fanno qui, i danni li subiamo noi e gli autori rimangono pressochè impuniti a causa degli idioti nostrani che ti accusano di razzismo se protesti. Ricordo che un giudice (mi sembra a Napoli) ha liberato delle ragazze zingare sorprese a rubare ed arrestate, perchè ha ritenuto il fatto di lieve entità in quanto "fa parte della loro cultura".

              il 31 maggio del 2012
          • Avatar di R Ugo Laborsa

            R Ugo Laborsa voi offendete un popolo quando vi comportate da cialtroni in casa d'altri.. e,torno a dirti, qua in italia siete noti sopprattutto per questo evidentemente la vostra minoranza di minorati si da molto da fare

            il 31 maggio del 2012
            • Avatar di Elena Cristina

              Elena Cristina Sarà che le loro bravate sono molto mediatizzate (invece le "vostre" sono molto spesso "nascoste" dai media). Capisci la differenza?

              il 31 maggio del 2012
              • Avatar di R Ugo Laborsa

                R Ugo Laborsa wow.. il famoso complotto mediatico per farvi sfigurare agli occhi del mondo... a me sfugge il senso dello sforzo visto che ci riuscite benissimo da soli

                il 31 maggio del 2012
                • Avatar di Elena Cristina

                  Elena Cristina E' la verità. Se non credi, informati. (usa google per qualcosa di utile, una volta nella tua vita!).

                  il 31 maggio del 2012
    • Avatar di Luca Luca

      Luca Luca Sono ragazzi rumeni, bisogna capirli. Siamo noi che non siamo ancora stati in grado di prenderli a bastonate appena aprono bocca...

      il 30 maggio del 2012
      • Avatar di Lavinia Rossi

        Lavinia Rossi Giusto.

        il 30 maggio del 2012
        • Avatar di Piri

          Piri Che strano, ancora nessun cattocomunista si è fatto vivo per dire che siamo dei razzisti perchè non capiamo le "culture" degli "immigrati".

          il 30 maggio del 2012
          • Avatar di alina

            alina idioti: chiamatevi pedofili da romania........idioti legete anche i gironali rumene......

            il 21 giugno del 2012
            • Avatar di Luca Luca

              Luca Luca E magari chiamare idiota anche chi provare a scrivere in una lingua no conoscese, ok?

              il 21 giugno del 2012