Ruba gasolio dalla sua azienda, arrestato dai carabinieri

Un 50enne dipendente di un’impresa di trasporti. Avrebbe cercato di depistare i militari: è solo liquido refrigerante, ma in auto aveva una tanica da 100 litri

Lo hanno fermato appena oltrepassato il cancello della ditta. Sull’auto aveva una tanica con 100 litri di gasolio: «E’ solo liquido refrigerante» avrebbe detto. I carabinieri, però, lo hanno arrestato per furto. Il 14 giugno, un 50enne piacentino, accusato di furto, è comparso davanti al giudice Laura Pietrasanta, per il processo con rito direttissimo. Il giudice ha convalidato l’arresto, come chiesto dal pm Sara Macchetta, eseguito dai carabinieri di Rivergaro e ha disposto per l’uomo l’obbligo di firma. Il difensore dell’uomo, l’avvocato Ilaria Tempo, ha chiesto di rinviare il processo per preparare la difesa. Da tempo, i carabinieri erano stati allertati da un’azienda di trasporti che si trova nella zona industriale di Piacenza, che si verificavano ammanchi di gasolio. L’impresa, inoltre, aveva segnalato che i sospetti ricadevano su un dipendente. I militari, guidati dal luogotenente Roberto Guasco, hanno seguito alcuni appostamenti e ieri mattina, 13 giugno, sono entrati in azione. Nella sua abitazione i militari hanno anche trovato una pistola revolver detenuta irregolarmente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Il “basulon” della montagna piacentina: «In alcune frazioni vado per una sola persona»

  • Attualità

    “Montagna viva”, l'Appennino piacentino merita un futuro

  • Politica

    Elezioni del Consiglio provinciale, ecco i candidati di centrodestra e centrosinistra

  • Cronaca

    Lite con il controllore sul bus e droga negli slip: patteggia e torna libero, era già stato espulso

I più letti della settimana

  • Inciampa al buio, cade da un muretto e muore sul colpo

  • Auchan, San Rocco si difende: «Piacenza non ha voluto partecipare alla discussione»

  • Tragico schianto contro un tir, muore 52enne

  • Si schianta contro un tir e muore

  • «Piacenza non ha una classe dirigente all'altezza, troppo rissosa e autoreferenziale»

  • Esce per andare a lavorare e si trova la Bmw senza volante e cruscotto

Torna su
IlPiacenza è in caricamento