Le sagre del Piacentino entrano in Autogrill con "Territorio Piacenza"

"Le Sagre del Piacentino entrano in Autogrill". Si chiama così la nuova proposta, da qualche settimana presente nei sei punti ristoro Autogrill che aderiscono al progetto "Territorio- Piacenza", messa a punto per valorizzare il territorio piacentino e i suoi prodotti

Un momento della visita di el presidente della Provincia Trespidi e del vicepresidente Parma:

“Le Sagre del Piacentino entrano in Autogrill”. Si chiama così la nuova proposta, da qualche settimana presente nei sei punti ristoro Autogrill che aderiscono al progetto “Territorio- Piacenza”, messa a punto per valorizzare il territorio piacentino e i suoi prodotti e, contestualmente, per incentivare la vendita dei prodotti piacentini nelle sei stazioni autostradali. Da marzo fino a novembre i punti Autogrill coinvolti nell'iniziativa (Fiorenzuola d’Arda est; Fiorenzuola d’Arda ovest; Somaglia est; Somaglia ovest; Nure nord; Trebbia nord ) ospiteranno una serie di appuntamenti dedicati alla promozione di prodotti e piatti tipici della tradizione gastronomica piacentina: dall'asparago ai salumi, dai tortelli alla coppa, dal pomodoro alle ciliegie.

Nei giorni scorsi il presidente della Provincia Massimo Trespidi e il vicepresidente e assessore a Cultura e Turismo Maurizio Parma hanno preso parte all'iniziativa “Festa dell'asparago piacentino”, in promozione dal 9 al 12 maggio nelle sedi Autogrill. La Sagra dedicata all'asparago (a cui hanno preso parte la presidente del Consorzio per la tutela e la valorizzazione dell'Asparago piacentino Emanuela Cabrini e l'artista piacentina Maurizia Gentili, che ha proposto in Autogrill  opere realizzate con linfa naturale di asparago piacentino) è solo una dei tanti appuntamenti previsti dal calendario delle iniziative: dal 21 al 24 marzo è stata la volta della Fiera dei salumi, dal 25 al 28 aprile della festa della Torta di Patate. Nei prossimi mesi invece spazio alla Festa del salame piacentino, alla Festa delle ciliegie, alla Fiera della pancetta piacentina Dop, alle Feste del tortello e del pomodoro, alla Fiera della coppa piacentina Dop, alla Festa delle castagne, alla Rassegna dei prodotti del sottobosco, alla Festa dei tortelli di zucca e, infine, alla Fiera della coppa piacentina Dop.

“Il territorio della Provincia di Piacenza – hanno sottolineato il presidente Trespidi e il vicepresidente Parma – è ricco di sagre ed eventi che valorizzano i prodotti della tradizione e ne esaltano la storia e le qualità. I punti vendita Autogrill, divenuti avamposto del territorio, vivranno l'atmosfera delle sagre piacentine, trasmettendo ai clienti Autogrill la cultura locale e la curiosità verso la sperimentazione di ricette e prodotti tipici della tradizione”.

Sono in tutto undici i Comuni piacentini coinvolti nell'iniziativa dedicata alle sagre piacentine: Borgonovo, Farini, Sarmato, Villanova, Pontenure, Pontedellolio, Vigolzone, Podenzano, Carpaneto, Pecorara e Castellarquato. L'iniziativa ha raccolto la soddisfazione e la condivisione dei sindaci piacentini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto “Territorio-Piacenza”, lo si ricorda, è stato avviato concretamente nel maggio 2012 e fino al 2015, in vista dell'appuntamento universale di Expo 2015, permetterà di portare nelle stazioni autostradali coinvolte una “porzione” della tradizione agroalimentare locale. L'iniziativa è promossa dalla Provincia di Piacenza con Autogrill, il consorzio Piacenza Alimentare, la Camera di commercio, Confindustria e la Fondazione di Piacenza e Vigevano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Mio marito è stato un dono per la mia vita»

  • Provincia in lutto, se ne è andata Roberta Solari

  • Covid-19, a Piacenza continuano a calare decessi e contagi

  • Coronavirus e decessi, i numeri non tornano: se le vittime fossero molte di più?

  • Contagi in drastico calo a Piacenza: il 7 aprile 17, ieri erano 44

  • Coronavirus, contagiati anche venti minori piacentini

Torna su
IlPiacenza è in caricamento