menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Salvatore Cappelleri è il nuovo capo della Procura di Piacenza

Il magistrato è stato nominato giovedì dal Csm. Fu protagonista di una innovazione giudiziaria nel 1987: il primo test del Dna per far luce su un omicidio. Arriverà a Piacenza in autunno

Salvatore Cappelleri, nominato nuovo procuratore della Repubblica di Piacenza

E' Salvatore Cappelleri il nuovo procuratore della Repubblica di Piacenza. Il magistrato è stato nominato giovedì dal Csm (Consiglio superiore della magistratura).Originario di Roccella Jonica, Cappelleri, 60 anni, è stato nominato presidente del Tribunale di Crema nel settembre 2009.Cappelleri fu protagonista di una innovazione giudiziaria nel 1987: il primo test del Dna per far luce su un omicidio.

All'epoca, il magistrato era sostituto procuratore a Milano. Per la prima volta in Italia, un giudice istruttore affidò la perizia che si fondava sul test genetico. Il caso di omicidio vedeva un ragazzo accusato di aver ucciso il proprio amante, un pittore conosciuto. I periti avrebbero dovuto stabilire se il contenuto di un profilattico apparteneva al ragazzo o meno.Cappelleri prende il posto lasciato scoperto da Lucio Bardi. Il suo arrivo in città è previsto in autunno.

Potrebbe interessarti


Commenti

    Più letti della settimana

    Torna su