Schiacciato dentro una compattatrice automatica, gravissimo un uomo

I vigili del fuoco hanno lavorato più di un'ora per salvare un 68enne coinvolto in un infortunio in un'azienda agricola

I vigili del fuoco sul posto

Sono molto gravi le condizioni di un uomo piacentino di 68 anni che nella tarda mattina del 10 novembre è rimasto ferito a causa di un infortunio avvenuto in un'azienda agricola in strada Vignazza a Centora di Rottofreno. E' rimasto schiacciato accidentalmente all'interno di una compattatrice atuomatica mentre stava effettuando alcuni lavori. Pare che sia stato letteralmente risucchiato fino al bacino all'interno del macchinario. Sul posto per liberarlo sono intervenuti i vigili del fuoco di Piacenza che hanno lavorato per più di un'ora, smontando ingranaggio dopo ingranaggio la macchina. Alla fine è stato estratto e preso in carico dai sanitari del 118 intervenuti sul posto con l'automedica e l'ambulanza della Croce rossa. E' stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Piacenza a causa dei gravi traumi alle gambe e non solo. Sul posto anche i carabinieri di San Nicolò e i tecnici della medicina del lavoro dell'Asl.

Potrebbe interessarti

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • Legge 104: chi può richiederla e come fare domanda

  • Cuocere i cibi in lavastoviglie: non solo moda, ma ecologia e convenienza

  • Guida ai detersivi alla spina: perché comprarli e dove

I più letti della settimana

  • Schianto fra Tir in A21, gravissimo un uomo. Autostrada chiusa e 12 chilometri di coda

  • 'Ndrangheta: arrestato il presidente del Consiglio comunale Giuseppe Caruso

  • Pestate in casa da cinque rapinatori incappucciati, due donne all'ospedale

  • Caruso alla cena della 'ndrangheta: «Ogni uomo ha un prezzo»

  • Trovato alla guida ubriaco fradicio alle 10 di mattina, denunciato 

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard-rail, 24enne all'ospedale

Torna su
IlPiacenza è in caricamento