Schiacciato dentro una compattatrice automatica, gravissimo un uomo

I vigili del fuoco hanno lavorato più di un'ora per salvare un 68enne coinvolto in un infortunio in un'azienda agricola

I vigili del fuoco sul posto

Sono molto gravi le condizioni di un uomo piacentino di 68 anni che nella tarda mattina del 10 novembre è rimasto ferito a causa di un infortunio avvenuto in un'azienda agricola in strada Vignazza a Centora di Rottofreno. E' rimasto schiacciato accidentalmente all'interno di una compattatrice atuomatica mentre stava effettuando alcuni lavori. Pare che sia stato letteralmente risucchiato fino al bacino all'interno del macchinario. Sul posto per liberarlo sono intervenuti i vigili del fuoco di Piacenza che hanno lavorato per più di un'ora, smontando ingranaggio dopo ingranaggio la macchina. Alla fine è stato estratto e preso in carico dai sanitari del 118 intervenuti sul posto con l'automedica e l'ambulanza della Croce rossa. E' stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Piacenza a causa dei gravi traumi alle gambe e non solo. Sul posto anche i carabinieri di San Nicolò e i tecnici della medicina del lavoro dell'Asl.

Potrebbe interessarti

  • Prurito dopo la doccia: allergie e possibili motivazioni

  • I 5 cani più intelligenti del mondo

  • Perché smettere di stirare? Vantaggi e consigli

  • Come tenere lontano i parassiti dagli animali domestici

I più letti della settimana

  • Grave dopo la caduta dal secondo piano

  • Rissa tra due famiglie poi spunta un coltello: ferito un uomo

  • Scontro in curva tra una moto e un furgone: feriti due giovani

  • Tre chili e mezzo di cocaina purissima nell'armadio: «Ecco la droga per la movida piacentina»

  • Travolto da un'auto sulla Castellana, gravissimo un ciclista

  • Sbalzati dalla moto: due feriti, uno è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento