Schiacciato dentro una compattatrice automatica, gravissimo un uomo

I vigili del fuoco hanno lavorato più di un'ora per salvare un 68enne coinvolto in un infortunio in un'azienda agricola

I vigili del fuoco sul posto

Sono molto gravi le condizioni di un uomo piacentino di 68 anni che nella tarda mattina del 10 novembre è rimasto ferito a causa di un infortunio avvenuto in un'azienda agricola in strada Vignazza a Centora di Rottofreno. E' rimasto schiacciato accidentalmente all'interno di una compattatrice atuomatica mentre stava effettuando alcuni lavori. Pare che sia stato letteralmente risucchiato fino al bacino all'interno del macchinario. Sul posto per liberarlo sono intervenuti i vigili del fuoco di Piacenza che hanno lavorato per più di un'ora, smontando ingranaggio dopo ingranaggio la macchina. Alla fine è stato estratto e preso in carico dai sanitari del 118 intervenuti sul posto con l'automedica e l'ambulanza della Croce rossa. E' stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Piacenza a causa dei gravi traumi alle gambe e non solo. Sul posto anche i carabinieri di San Nicolò e i tecnici della medicina del lavoro dell'Asl.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Un matrimonio in sospeso ma l'attività appena inaugurata riparte: Marco e Elisa, osti a Rompeggio

  • Vince il Covid e torna a casa nel giorno del compleanno del figlio: «Papà, sei un guerriero»

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento