Scoperto giro di prostituzione in un locale a Orio Litta, arrestata la titolare piacentina

I carabinieri di Orio Litta hanno arrestato una 59enne piacentina residente in Valnure per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. La donna gestiva un locale che si trasformava - secondo gli inquirenti - in una casa di appuntamenti dove molte ragazze dell'Est si prostituivano

Immagine di repertorio

I carabinieri di Orio Litta hanno arrestato una 59enne piacentina residente in Valnure per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. La donna gestiva un locale che si trasformava - secondo gli inquirenti - in una casa di appuntamenti dove molte ragazze dell'Est si prostituivano. Le indagini, coordinate dalla procura di Lodi, sono iniziate nel gennaio del 2018. Nel pub, alle porte del paese, un via vai continuo. I carabinieri hanno messo i sigilli sequestrando materiale vario tra cui registri sui quali venivano puntualmente riportate le diverse prestazioni con a fianco i compensi ricevuti.

Potrebbe interessarti

  • Formiche, i metodi naturali per allontanarle da casa

  • Guida ai detersivi alla spina: perché comprarli e dove

  • Legge 104: chi può richiederla e come fare domanda

  • Cuocere i cibi in lavastoviglie: non solo moda, ma ecologia e convenienza

I più letti della settimana

  • Schianto fra Tir in A21, gravissimo un uomo. Autostrada chiusa e 12 chilometri di coda

  • Pestate in casa da cinque rapinatori incappucciati, due donne all'ospedale

  • Trovato alla guida ubriaco fradicio alle 10 di mattina, denunciato 

  • Ingerisce cocaina per sbaglio, gravissimo bambino di un anno

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta contro il guard-rail, 24enne all'ospedale

  • Scivola mentre raccoglie fiori e fa un volo di quattro metri nel torrente, è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento