Scoperto giro di prostituzione in un locale a Orio Litta, arrestata la titolare piacentina

I carabinieri di Orio Litta hanno arrestato una 59enne piacentina residente in Valnure per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. La donna gestiva un locale che si trasformava - secondo gli inquirenti - in una casa di appuntamenti dove molte ragazze dell'Est si prostituivano

Immagine di repertorio

I carabinieri di Orio Litta hanno arrestato una 59enne piacentina residente in Valnure per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. La donna gestiva un locale che si trasformava - secondo gli inquirenti - in una casa di appuntamenti dove molte ragazze dell'Est si prostituivano. Le indagini, coordinate dalla procura di Lodi, sono iniziate nel gennaio del 2018. Nel pub, alle porte del paese, un via vai continuo. I carabinieri hanno messo i sigilli sequestrando materiale vario tra cui registri sui quali venivano puntualmente riportate le diverse prestazioni con a fianco i compensi ricevuti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Violentata a 18 anni, arrestati i due amici 35enni

  • Cronaca

    Via Guerra, trovato senza vita in casa dopo giorni

  • Economia

    Acqua e tutela del territorio, occorre invertire la rotta

  • Cronaca

    Vicino alla stanza da letto 18 piante di marijuana, 32enne piacentino in manette

I più letti della settimana

  • Tir si ribalta e prende fuoco in A21, autostrada chiusa

  • Blitz nel campo nomadi, ecco parte della refurtiva: «Chi ha subito furti e la riconosce si rivolga ai carabinieri»

  • "Decolla" sullo spartitraffico e poi si schianta contro quattro auto in sosta, traffico in tilt

  • Schianto all'incrocio, auto si ribalta. Una donna all'ospedale

  • Centomila euro per amore alla ballerina di lap-dance, lei si difende: nessuna circonvenzione, solo un amico

  • Cercano di rubare in chiesa, il prete chiama la polizia. Arrestati tre piacentini

Torna su
IlPiacenza è in caricamento