Scuola, varato dal Consiglio dei Ministri il Decreto sui precari

«Il 10 ottobre, dopo un lungo e travagliato percorso di mediazione delle forze sindacali, è stato approvato da parte del Consiglio dei Ministri uno dei più rilevanti provvedimenti legati all’Intesa organizzazioni sindacali e Miur siglata il 1 ottobre. Il concorso straordinario per le lavoratrici e i lavoratori precari con almeno 36 mesi di servizio nella scuola, l’indizione del concorso ordinario nella scuola secondaria, il concorso riservato per il personale amministrativo facente funzione di DSGA, sono tutti passi importanti a garanzia della continuità didattica e della qualità dell’offerta formativa. Un primo importante traguardo per il quale come FLC CGIL di Piacenza esprimiamo soddisfazione. Migliaia di lavoratrici e di lavoratori attendevano questi provvedimenti come giusto riconoscimento di professionalità che, da anni, portano avanti le nostre scuole, in condizioni di precarietà e di instabilità professionale e personale».

«Un segnale di discontinuità che, come espresso nell'assemblea nazionale dei delegati CGIL, CISL e UIL svoltasi a Milano nella giornata del 9 ottobre, fa ben sperare che dopo le parole si possa giungere ai fatti.  Auspichiamo che a breve si possa dare seguito anche ad un sistema strutturale di abilitazione e formazione dei docenti e ad una regolarizzazione della cadenza d’indizione dei concorsi. Continueremo a batterci fino a quando tutti i posti docenti ed ATA non saranno coperti da personale stabilizzato. Lavoreremo da subito all’interno dei tavoli tematici ottenuti con l’Intesa, affinché nessuna delle grandi questioni che attengono al sistema scolastico, dalle risorse per il rinnovo del Contratto, ai diplomati magistrali, alla valorizzazione del personale docente ed ATA, alla deburocratizzazione del lavoro, venga trascurata». Conclude la nota del sindacato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Treno di pendolari colpito dal carrello di un treno merci, quattro feriti

  • Muore due giorni dopo l'incidente in scooter, tre paesi in lutto per "Bicio"

  • Gazzella dei carabinieri travolta da un'auto durante un controllo

  • A 17 anni scappa dalla polizia e si schianta contro il guard rail

  • Trova tre ladri in casa di notte, fa a botte e ne blocca uno. Arrestato un 31enne clandestino

  • Spunta un quadro nel giardino della Ricci Oddi, è identico al Klimt

Torna su
IlPiacenza è in caricamento