menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnysuncloudwhitecloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfograinlightblackcloudsleetsnowcelsius

Sei anni fa cadeva l'aereo alla Besurica. Lunedì il ricordo

Lunedì 13 agosto, nel sesto anniversario della tragedia aerea che nel 2006 provocò la morte dei tre piloti, l'Amministrazione comunale renderà omaggio alla memoria delle vittime

Il luogo della sciagura ripreso dall'alto da un elicottero dei vigili del fuoco

Lunedì 13 agosto, nel sesto anniversario della tragedia aerea che nel 2006 provocò la morte dei tre membri dell’equipaggio del Cargo C130 di Air Algerie, schiantatosi ai margini della città, l’Amministrazione comunale renderà omaggio alla memoria delle vittime.  Alle 17.30, presso la stele posta a ricordo in via Marzioli, alla Besurica, avrà luogo la cerimonia commemorativa cui interverranno, per un momento di preghiera condivisa, l’assessore Giovanna Palladini in rappresentanza del Comune di Piacenza, i familiari del copilota Mohamed Taieb Bederina, il parroco della Besurica don Franco Capelli e l’imam Mohamed Shemis.  Alle 18, una messa a suffragio sarà officiata presso la stessa chiesa parrocchiale di San Vittore. 

Potrebbe interessarti


    Commenti (27)

    • Io dico che non essendoci una riprova,ringrazio quesi uomini perchè non hanno perso la testa e si sono schiantati in un prato..Quando è passato sopra casa era molto basso, con rumore di ferraglie.Grazie ancora.

    • Beh in realta' ogni qualvolta che l'aereo diventa difficilmente controllabile, ogni pilota e' addestrato per atterrare (o almeno provarci) fuori dai centri abitati. All'epoca abitavo ancora con i miei e a Sant'Antonio ho sentito benissimo lo schianto. Non sono eroi ne' criminali, ma morti sul lavoro.

    • Due eroi...i due piloti algerini hanno salvato la vita a tanta gente. Questa poteva essere una catastrofe!!!

      • ..inoltre, caro troglo, si ha il sospetto che quegli " eroi " trasportassero in germania uranio impoverito ...ancora oggi non si spiega perchè con i serbatoi svuotati completamente alla collissione il veicolo sia esploso producendo un fungo come una bomba atomica e nessuno disse nulla nemmeno sulla farsa del ritrovamento della scatola nera dopo una settimana nel campo dov'era caduto l'aereo...è evidente che la scatola nera è stata ripulita e rimessa a posto...più che eroi poveracci vittime d'incidente... 

        • Avatar di G C
          G C

          Te sì che hai una notevole cultura scientifica, se butti un pezzo di uranio per terra secondo te produce una sorta di fungo atomico. Quale pulsione ti spinge ad autoumiliarti continuamente esponendo la tua ignoranza?

          • Infatti ho preferito non rispondere...visto che viaggiamo su livelli culturali molto diversi...lui non sa nulla e continuerà a non sapere nella vita...

          • furbone...invece di criticare e basta gli altri e di offenderti per qualsiasi roba ragiona prima di parlare.Se prendi tu in mano un pezzo di uranio e lo getti a terra non fa nualla,ma ad alte temperature(come in uno schianto aereo)esplode!eccome se esplode!

            • Avatar di G C
              G C

              Esplode? e perchè dovrebbe esplodere? Descrive pure sinteticamente la catena di eventi fisici e chimici che porta alla "esplosione" dell'uranio, c'è pronto un Nobel per te.

              • "se l’ Uranio e' finemente suddiviso ad elevata temperatura  genera autocombustione"peccato che li han gia assegnati i nobel su questo...a noi toccan solo le conseguenze delle scoperte...caaaro il mio professore

                • Avatar di G C
                  G C

                  quindi usano l'uranio impoverito come contrappeso in forma di polvere finissima tornando al luminare castigamatt, l'uranio impoverito è un prodotto di scarto che vale poco e non ha scopi terroristici, quindi anche se lo avessero trasportato (mentre invece fa parte di molti aerei non nuovi ocme contrappeso) cosa ci sarebbe di male?

                  • Beh, se fossero tutti come te potrei fare il dcente alla Bocconi ( questo per via dell'ironia sul luminare) , poi, prima di dare agli altri dell'igno.rante agli altri documentati che non sai un emerito caz.zo...l'uranio impoverito che potrebbe essere stato a bordo del veivolo (hanno trovato i lacci di contenimento e questo mi fu sussurrato da un giornalista) brucia eccome e si disperde nell'aria in molecole piccolissime che si propagano all'infinito,...nel giro di dieci anni  producono tumori e leucemie...il sospetto dell'epoca era che quell'aereo stesse portando uranio impoverito in germania per essere trasformato ad uso bellico...altra precisazione: l' aereo prima di cadere perse pezzi nei campi tra besurica e Gossolengo e dalle immagini registrate dissero che era ingovernabile, quindi, riposino in pace le vittime di questo incidente, ma non hanno commesso nulla di  eroico se non l'umano tentativo di salvarsi la pelle....solo il fato ha voluto evitare una tragedia peggiore...la verità non si saprà mai perchè la seconda scatola nera inizialmente dispersa, guarda caso fu ritrovata una settimana dopo proprio nel campo dove cadde l'aereo e dove avevano lavorato centinaia di persone a rimuovere i detriti...è evidente che è stata ripulita e rimessa sul posto...forse per non allarmare la popolazione sui reali  pericoli di questo incidente...dopo 7 o 8 anni ti viene un cancro e chi pensa più all'aereo caduto ? e soprattutto come fai a dimiostrarlo..

                  • Perchè magari voglia FOTTUTAMENTE sapere se una aereo sorvola il nostro territorio con sta roba? eh?

      • ...non perdi occasione per dimostrarti l'igno.ran.te che sei...quelli li hanno fatti diventare eroi, ma con l'aereo ingovernabile è solo il caso che li ha fatti cadere nel campo e non sugli edifici...stu.pid

        • Continui a dimostrare di non sapere nulla della vita e di ciò che ti circonda. Sei pregato di evitare di fare disinformazione perchè gente stolta e ignorante come te potrebbe prenderti sul serio. A persone come te bisognerebbe cucire la lingua al palato così da non provocare danni visto che, avendo tu un cervello malconcio e malfunzionante, tendi a scrivere/dire tante caxxate... Non sono io a dover sprecare tempo e ad esporti concetti di fisica aeronautica in questa sede. Studia!!! I PILOTI ALGERINI SONO EROI E VANNO RICORDATI!!!

          • p.s. : i piliti algerini non sono eroi ma dei poveracci caduti sul lavoro. Di caduti sul lavoro in Italia ne abbiamo avuti a migliaia, alcuni dei quali periti per salvare colleghi, ma nenssuno si è mai sognato di celebrarli annualmente come eroi...

            • Eroi Eroi Eroi

              • libero di pensare quello che credi...sempre da ricovero e cura rimani...

                • Certo che deve essere molto frustrante essere nella tua posizione. Intanto i tuoi concittadini hanno ricordato ieri la tragedia e sono già due giorni che la Libertà e i giornali online locali ne parlano. Ciao frustrato.

                  • ..vorrei poter entrare nella tua testa per provare l'ebbrezza del vuoto....tu e i tuoi post sonoi utili quanto un cu.lo senza il buco...

          • tu sei pregato invece di andare a quel paese...se non ti piacciono i miei commenti evita di replicare e viaggia per la tua strada che vedrai che verrai ignorato in quanto il mio giudizio su di te è esattamente quello che tu scrivi nei miei confronti...bolli nel tuo brodo e mischiati con i tuoi simili...

            • ahahahah che imbec.ille...più parli e più ti tiri zappate sui piedi. Ti ho già detto di tacere perchè complichi la tua situazione già grave!!! Sei tu che hai replicato ad un mio commento perchè io non ti ho nemmeno considerato...quindi chi è che dovrebbe evitare di replicare??? Stupidotto che non sei altro se tu rispondi ad un mio commento io replico eccome...ma se non ricordi cosa hai fatto qualche attimo prima, come pretendi che ti consideriamo una persona dotata di cervello UMANO? Ritorna da dove sei venuto...nella tua caverna a costruire clave...per questo sei stato messo al mondo!

    Più letti della settimana

    Torna su