Sfondano la vetrina del supermercato e fuggono con i televisori

Colpo nella notte dell'1 agosto al supermercato Ld in via Marconi a Castellarquato. I ladri, dopo aver sfondato una vetrata, hanno fatto razzia di elettrodomestici e del denaro contenuto nella cassa. Indagano i carabinieri

Foto di repertorio

Colpo nella notte dell'1 agosto in un supermercato di Castellarquato. I ladri infatti hanno colpito all'interno del punto Ld in via Marconi, portando via alcuni televisori, elettrodomestici e circa 2mila euro in contanti dalla cassa. Delle indagini si stanno occupando i carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola. I malviventi hanno agito di notte sfondando con un oggetto il vetro della porta all'ingresso del supermercato. Una volta entrati hanno fatto razzia di materiale nella zona degli elettrodomestici riuscendo a caricare, a bordo di un mezzo che probabilmente avevano posteggiato vicino all'ingresso, alcuni televisori a schermo piatto e altri elettrodomestici per un valore di alcune migliaia di euro. Non solo, ma sono riusciti a forzare anche un registratore di cassa portando via i contanti all'interno. Poi sono fuggiti a tutta velocità facendo perdere le loro tracce prima che arrivassero i carabinieri.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Incendio nei sotterranei dell'ospedale, vigili del fuoco al lavoro per ore

  • Politica

    La proposta di Garilli e Reboli (Lega): «Campo nomadi da chiudere entro il 2020»

  • Fiorenzuola

    Tenta di uccidere il figlio e la moglie, massacra il cane e apre il gas: fermato 62enne

  • Eventi

    Centro storico, domenica arriva lo Sbaracco

I più letti della settimana

  • Viveva e lavorava in città l'aggressore del carabiniere. In casa la bandiera del Si Cobas

  • Tenta di uccidere nel sonno il figlio e la moglie, massacra il cane e apre il gas

  • Tenta di uccidere il figlio e la moglie, massacra il cane e apre il gas: fermato 62enne

  • Suv sfonda il guardrail in curva e si ribalta

  • «Mustafa, Lorenzo e Giorgio liberi subito». Sit-in davanti al carcere delle Novate

  • «Dacci la borsa o ti ammazzo». Pistola in faccia, donna con la madre anziana reagisce alla rapina

Torna su
IlPiacenza è in caricamento