I Pendolari ascoltati dal giudice: «Rivogliamo la nostra sede»

I pendolari hanno spiegato al giudice la loro versione sullo sfratto di aprile e hanno chiesto, con un decreto di urgenza, di poter tornare nell'edificio di Piazza Marconi da cui sono stati "allontanati" dal Comune