homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Sfruttava la 18enne innamorata di lui, albanese patteggia un anno

Ha patteggiato un anno di reclusione l'albanese che aveva costretto a prostituirsi una ragazza italiana conosciuta in Internet. Il 20enne albanese, accusato di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, sconterà la pena in carcere

Un controllo antiprostituzione dei carabinieri

Ha patteggiato un anno di reclusione l’albanese che aveva costretto a prostituirsi una ragazza italiana conosciuta in Internet. Il 20enne albanese, accusato di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione, sconterà la pena in carcere perché il giudice per l’udienza abbreviata non ha concesso al sospensione condizionale della pena. La giovane, una 19enne toscana, era stata salvata dall'intervento dei carabinieri della stazione Piacenza principale che già da tempo tenevano d’occhio il suo sfruttatore. La ragazza era stata portata a prostituirsi nella zona tra via Colombo e il cavalcavia di via Cremona. Un carabiniere fuori servizio della stazione di Piacenza Principale l’aveva notata. I militari hanno iniziato le indagini arrivando fino al protettore. La giovane aveva raccontato la storia ai carabinieri, dicendo anche che veniva maltrattata se non guadagnava abbastanza.Finito il tempo dell’amore e di Internet, la ragazza era tornata a vivere con i genitori in Toscana.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • Ha patteggiato un anno di reclusione . Che condanna esemplare !! Ho sempre meno fiducia nella giustizia italiana

  • ma questa ragazza e' minorata?

  • che strano effetto fa l'amore....

  • Certo che di donne dementi ce ne sono veramente troppe in giro.

    • ma te pensa che sul precedente articolo (quello di denuncia del fattaccio) veniva detto che: la ragazza veniva affidata nuovamente alla famiglia!! Adesso io sono stu.pi.do. ma se avesse avuto una famiglia che si fosse preoccupata per lei, sarebbe finita a piacenza a fare la mi.gno.tta. per l'albatros?!?! Povera disgraziata!!

  • Guarda vvorrei cercare e trovare, quello che fanno i Romeni in italia, poi chiederti ma non ti vergogni?!  

  • Certo che a innamorarsi dell'albanes....credi di fare la principessa?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scompare da casa, al via le ricerche in città e a Bettola: «E' malato, chi lo vede chiami il 112»

  • Cronaca

    Statale 45, l'Anas presenta il nuovo progetto: un viadotto che attraversa il Rio Cernusca

  • Politica

    Da oggi è in vigore il nuovo Psc: «In autunno il primo Poc»

  • Cronaca

    Mezzi agricoli in fiamme, vigili del fuoco al lavoro

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Chiavenna Landi, due morti

  • Frontale fra due auto sulla strada Cementirossi, tre feriti

  • Trattore in fiamme a Ivaccari, si incendiano ettari di campo

  • Con spranghe e catene per una spedizione punitiva: cinque denunce

  • Scompare da casa, al via le ricerche in città e a Bettola: «E' malato, chi lo vede chiami il 112»

  • Uccide la moglie e poi si spara, si indaga sul movente: «Una coppia serena e affiatata»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento