Si schianta con il muletto contro un pilastro e batte la testa, operaio ferito

È accaduto nel magazzino della Magna Park a San Nazzaro dove poco dopo le 14.30 sono intervenuti i mezzi del 118 per prestare soccorso a un 25enne. Dinamica al vaglio dei carabinieri

Foto di repertorio

Grave infortunio sul lavoro nel pomeriggio di giovedì 10 gennaio a Monticelli. È accaduto nel magazzino della Magna Park a San Nazzaro dove poco dopo le 14.30 sono intervenuti i mezzi del 118 per prestare soccorso a un 25enne, pare di origine straniera. Sembrerebbe, ma la dinamica è ancora al vaglio da parte dei carabinieri della stazione di Monticelli, che il ragazzo fosse impegnato con un muletto quando si sarebbe schiantato contro un pilastro di cemento di sostegno alla copertura del magazzino. L'impatto sarebbe stato piuttosto violento e il 25enne avrebbe battuto la testa contro il tettuccio di protezione del carrello elevatore. Una volta lanciato l'allarme dai suoi colleghi sono arrivati sul posto un'ambulanza della Pubblica Assistenza di Monticelli e l'autoinfermieristica del 118 della postazione di Roveleto, oltre all'elisoccorso. I sanitari hanno prestato le prime cure sul posto e successivamente il giovane è stato trasportato all'ospedale di Parma dove si troverebbe in condizioni serie.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Violentata a 18 anni, arrestati i due amici 35enni

  • Cronaca

    Via Guerra, trovato senza vita in casa dopo giorni

  • Economia

    Acqua e tutela del territorio, occorre invertire la rotta

  • Cronaca

    Vicino alla stanza da letto 18 piante di marijuana, 32enne piacentino in manette

I più letti della settimana

  • Tir si ribalta e prende fuoco in A21, autostrada chiusa

  • Blitz nel campo nomadi, ecco parte della refurtiva: «Chi ha subito furti e la riconosce si rivolga ai carabinieri»

  • "Decolla" sullo spartitraffico e poi si schianta contro quattro auto in sosta, traffico in tilt

  • Schianto all'incrocio, auto si ribalta. Una donna all'ospedale

  • Centomila euro per amore alla ballerina di lap-dance, lei si difende: nessuna circonvenzione, solo un amico

  • Cercano di rubare in chiesa, il prete chiama la polizia. Arrestati tre piacentini

Torna su
IlPiacenza è in caricamento