«Sono Rocco Siffredi», trans ubriaco molesta i clienti di una tabaccheria: denunciato

Ai poliziotti che lo hanno trovato ubriaco e molesto in una tabaccheria di via Colombo ha raccontato di essere Rocco Siffredi, ma anche Adriano dell'Inter, Maria Grazia Cucinotta e Cristiano Ronaldo. Denunciato transessuale brasiliano

Repertorio

Un transessuale 38enne brasiliano completamente ubriaco verso le 6 del 20 gennaio è entrato in una tabaccheria di via Colombo e ha cominciato a molestare i primi clienti della giornata in modo molto insistente, i proprietari hanno chiamato il 113 e agli agenti che gli hanno chiesto i documenti ha raccontato di essere Rocco Siffredi, ma anche Adriano dell'Inter, Maria Grazia Cucinotta e Cristiano Ronaldo. L'uomo, non curandosi dei poliziotti ha continuato a bere alcol da un bottiglietta che aveva con sé e a dar fastidio agli avventori. Gli agenti poi, non senza fatica, lo hanno convinto ad uscire dal locale e lo hanno portato in questura dove è stato fotosegnalato e identificato. Il trans, ancora in preda ai fumi dell'alcol, infine ha orinato sul pavimento della questura. E' stato denunciato per ubriachezza molesta, rifiuto di fornire la propria identità e atti contrari alla decenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzino finisce in Po, un passante si butta e lo salva appena in tempo

  • Schianto sulla strada della Mottaziana, gravi due giovani

  • Giordania, ingegnere piacentino muore colpito da alcuni massi a Petra

  • «Il mito della Lancia Delta non passerà mai di moda»

  • Ricoverato uomo affetto da meningococco , l'Asl: «Per chi è entrato in contatto serve la profilassi»

  • Nella notte fatti saltare due bancomat in pochi minuti, commando in fuga

Torna su
IlPiacenza è in caricamento